Scilla, il vicesindaco Bellantoni: «Ecco costa stiamo facendo per Melia»

25 Aprile 2021
463 Views
Stampa

SCILLA – Il vicesindaco e assessore alle Politiche di welfare e Rapporti con le frazioni, Annamaria Bellantoni, rassicura gli abitanti di Melia sul lavoro che l’amministrazione comunale sta portando avanti per il borgo montano, luogo natio e di residenza della stessa Bellantoni. La vice del sindaco Pasqualino Ciccone parte dagli interventi alla rete fognaria, dalla cura del verde pubblico e dalla pulizia del paese. «È stato effettuato l’intervento per la fogna in località Buzzurro e in via Castagnarella. Prima di Pasqua è stato effettuato un intervento per la processionaria alle scuole, all’asilo e al Villaggio del Pino. Inoltre è stata avviata la pulizia generale del paese cominciando dalle scuole per dare seguito immediato alle segnalazioni pervenute dai rappresentanti d’istituto. Si procederà con l’asilo e col resto del paese. La raccolta differenziata sarà avviata, per il momento è solo rimandata a causa di problemi logistici ma il fatto che non ci sia la raccolta porta a porta non può e non deve essere un alibi per lasciare i rifiuti in giro. I cassonetti ci sono e sono vuoti, a differenza di quanto accadeva negli anni scorsi». Per quanto riguarda l’ufficio postale di Melia, già chiuso prima dell’insediamento dell’amministrazione Ciccone, Bellantoni giura che è stato fatto tutto il possibile al cospetto dei vertici di Poste Italiane e che, a un certo punto, la riapertura sembrava davvero imminente. «Scilla – spiega il vicesindaco – ha addirittura offerto la disponibilità in extremis della delegazione presente in piazza qualora non ci fosse nessun altro edificio adeguato quindi l’impegno e la continua pressione sui vertici delle Poste c’è e c’è stato fin da settembre, com’era giusto che fosse ma non è una questione di facile risoluzione». Passando ad altro, Bellantoni annuncia: «È previsto un intervento di rifacimento della rete idrica al Villaggio del Pino. Sarà rinnovata la segnaletica stradale orizzontale e verticale. È stata inviata una lettera alla Città Metropolitana per la sistemazione delle strade di Melia che sono di loro competenza». Insomma, «l’amministrazione è concretamente operativa, Melia è attenzionata e gli interventi ci sono giornalmente». f.m.

Potrebbe interessarti

Seminara, sbarco di migranti a Cala Janculla: messe in salvo 49 persone
Attualità
165 views
Attualità
165 views

Seminara, sbarco di migranti a Cala Janculla: messe in salvo 49 persone

Francesca Meduri - 22 Ottobre 2021

Spiaggia non raggiungibile via terra: fondamentali le operazioni di ricerca e recupero delle forze dell'ordine, coordinate dalla Prefettura di Reggio…

Comitato ordine e sicurezza a Rizziconi, Falcomatà: «Riaffermare presenza dello Stato e trasmettere vicinanza alla Piana»
Attualità
48 views
Attualità
48 views

Comitato ordine e sicurezza a Rizziconi, Falcomatà: «Riaffermare presenza dello Stato e trasmettere vicinanza alla Piana»

Francesca Meduri - 22 Ottobre 2021

    Il sindaco metropolitano ha preso parte alla riunione convocata dal prefetto Mariani insieme ai colleghi sindaci di Rizziconi,…

Il progetto “Scilla plastic free” per promuovere la cultura della sostenibilità ambientale
Ambiente e natura
140 views
Ambiente e natura
140 views

Il progetto “Scilla plastic free” per promuovere la cultura della sostenibilità ambientale

Francesca Meduri - 21 Ottobre 2021

Obiettivo "plastic free", la Città metropolitana al fianco di Scilla La Città metropolitana ha preso parte alla bella giornata di…