San Roberto, istituito garante infanzia e adolescenza: presto la nomina

9 Aprile 2021
371 Views

Stampa
Si è riunito il Consiglio Comunale di San Roberto per deliberare su alcune questioni di ordinaria amministrazione, tra cui l’approvazione del bilancio preventivo, la riconferma delle aliquote, la modifica del regolamento del museo civico di arte contemporanea e l’istituzione del garante l’infanzia e l’adolescenza. Punto saliente della sessione è stata l’elezione della consigliera Antonella Cotroneo a vice presidente del Consiglio Comunale, la quale è stata approvata ad unanimità, col plauso di maggioranza e minoranza.
«Già l’elezione a consigliere comunale mi ha emozionato tantissimo ed oggi con questo incarico che i miei colleghi hanno voluto affidarmi sento di dovere fare ancora di più ed ancora meglio – spiega la vice presidente Antonella Cotroneo – Durante i lavori dei consigli ed all’interno dell’amministrazione ogni giorno si percepisce come un qualcosa di nuovo e di giovane stia maturando nella nostra San Roberto, molto stiamo imparando e molto ancora impareremo e dobbiamo ringraziare innanzitutto i nostri concittadini per l’occasione dataci di metterci in gioco per il paese».
In apposita seduta di giunta saranno a breve individuati i nominativi del nuovo direttivo del Museo Civico, del garante per i diritti dell’infanzia e dell’adolescenza e dei membri della nuova commissione toponomastica sanrobertese, i quali saranno resi pubblici e ratificati durante il consiglio comunale previsto a fine mese.
«Promuovere iniziative a tutela dell’infanzia e dell’adolescenza è un dovere di ogni amministratore, specie in una situazione di prolungata emergenza, che ha messo a dura prova ogni nostra relazione, persino nell’intimità delle nostre famiglie – ha spiegato il sindaco Antonino Micari – Sono felice che a San Roberto si sia istituita questa figura per assicurare la migliore efficacia degli uffici e dei servizi comunali in questa materia così delicata. Abbiamo colto l’invito del Kiwanis e del suo luogotenente governatore divisione Calabria 13 Rosario Previtera. Una volta individuata una figura idonea a svolgere tale incarico tra i profili sottoposti alla nostra attenzione il nostro obiettivo è di rendere operativo uno sportello d’ascolto con cadenza almeno settimanale».

Potrebbe interessarti

Seminara, sbarco di migranti a Cala Janculla: messe in salvo 49 persone
Attualità
169 views
Attualità
169 views

Seminara, sbarco di migranti a Cala Janculla: messe in salvo 49 persone

Francesca Meduri - 22 Ottobre 2021

Spiaggia non raggiungibile via terra: fondamentali le operazioni di ricerca e recupero delle forze dell'ordine, coordinate dalla Prefettura di Reggio…

Comitato ordine e sicurezza a Rizziconi, Falcomatà: «Riaffermare presenza dello Stato e trasmettere vicinanza alla Piana»
Attualità
53 views
Attualità
53 views

Comitato ordine e sicurezza a Rizziconi, Falcomatà: «Riaffermare presenza dello Stato e trasmettere vicinanza alla Piana»

Francesca Meduri - 22 Ottobre 2021

    Il sindaco metropolitano ha preso parte alla riunione convocata dal prefetto Mariani insieme ai colleghi sindaci di Rizziconi,…

Il progetto “Scilla plastic free” per promuovere la cultura della sostenibilità ambientale
Ambiente e natura
150 views
Ambiente e natura
150 views

Il progetto “Scilla plastic free” per promuovere la cultura della sostenibilità ambientale

Francesca Meduri - 21 Ottobre 2021

Obiettivo "plastic free", la Città metropolitana al fianco di Scilla La Città metropolitana ha preso parte alla bella giornata di…