Torneo di Debate, secondo posto nazionale alla squadra del Liceo Nostro di Villa

7 Aprile 2021
612 Views
Stampa

 

La squadra Debate del Liceo “Nostro” di Villa San Giovanni, denominata Epistème/Doxa, formata dagli studenti Silvia Abruzzini, Antonella Aricò, Pierpaolo Carpinelli, Cosimo Cicco, Maria Panuccio delle classi 4^C liceo Classico e 4^ H liceo Scientifico, ha disputato la finale nazionale contro la squadra GLS del Liceo Marinelli di Udine  sulla mozione “Ci sono cose che non possiamo conoscere”, posizionandosi al secondo posto nel 1° Torneo di Debate disciplinare e internazionale-sezione Filosofia,organizzato dall’Accademia di Argomentazione e Debate del Friuli Venezia Giulia (DeAFVGA), tenutosi on line nei giorni di venerdì 26 e sabato 27 marzo.

 “Abbiamo colto l’offerta di un processo di apprendimento più dinamico, promosso dalla Dirigente del nostro liceo Maristella Spezzano, e siamo soddisfatti, – afferma Cosimo Cicco, uno degli speaker della squadra-  perché l’attività si è rivelata molto utile nello sviluppo delle nostre competenze interpersonali e comunicative. Abbiamo vissuto con entusiasmo e passione una due giorni in gara insieme a studenti di scuole superiori provenienti da varie parti dell’Italia; questa esperienza ci ha permesso di consolidare le nostre capacità di lavorare in gruppo ed è stata emozionante e intensa, anche perché sia nella fase della semifinale e sia della finale abbiamo dovuto preparare il tema nell’ora antecedente l’inizio del dibattito e senza l’ausilio di alcun mezzo tecnologico. Ci siamo messi in gioco e siamo molto contenti del risultato”.

Molto soddisfatta la Dirigente Scolastica prof.ssa Maristella Spezzano, che si è complimentata con gli studenti e con la coach prof.ssa Monica Nucera. “I ragazzi – afferma- hanno accolto con entusiasmo questa metodologia didattica di apprendimento attivo del Debate e si erano fatti notare con delle performance nel corso di eventi scolastici come la Giornata mondiale della lingua greca e il Dantedì, riscuotendo consensi e apprezzamenti unanimi e ora, con il riconoscimento del secondo posto nazionale, rendono orgogliosa tutta la comunità scolastica del Liceo villese. Un ottimo risultato a livello nazionale, ancor più significativo se si considera che, a causa dell’emergenza sanitaria, il Torneo, come altre attività progettuali, gare, concorsi, olimpiadi, è stato svolto on line e ha permesso un confronto didattico e culturale di alto livello. La Scuola non si è fermata – conclude -, grazie all’innovazione digitale riesce a superare vincoli spaziali e temporali e a rispondere alle sfide della società della conoscenza”.

 

Elena Scopelliti

 

 

 

Potrebbe interessarti

Villa, il dott. Oriente contro i “premi” ai dirigenti della sanità: lettera aperta a Occhiuto
Attualità
441 views
Attualità
441 views

Villa, il dott. Oriente contro i “premi” ai dirigenti della sanità: lettera aperta a Occhiuto

Francesca Meduri - 16 Agosto 2022

VILLA SAN GIOVANNI – Non si arrestano le denunce del medico di base ed oncologo Salvatore Oriente sulle criticità e…

Villa e lo Stretto set cinematografici: giovedì la presentazione del film “Spiaggia di vetro” di Will Geiger
arte e cultura
310 views
arte e cultura
310 views

Villa e lo Stretto set cinematografici: giovedì la presentazione del film “Spiaggia di vetro” di Will Geiger

Francesca Meduri - 15 Agosto 2022

    Villa San Giovanni e lo Stretto vengono apprezzati sempre più dai registi e dalle case di produzione cinematografiche…

Villa, nuova ordinanza sull’acqua: resta il solo divieto di berla
Attualità
188 views
Attualità
188 views

Villa, nuova ordinanza sull’acqua: resta il solo divieto di berla

Francesca Meduri - 15 Agosto 2022

VILLA SAN GIOVANNI – È arrivata nel pomeriggio di ieri una nuova ordinanza sindacale sull’utilizzo dell’acqua immessa nel civico acquedotto…