VILLA. O.Ra. Di. A.Gi.Re., eletto il nuovo direttivo. Dominella Floccari presidente

10 Marzo 2021
981 Views

Stampa

Il Direttivo: Umberto Basile, Franco Marcianò, Dominella Floccari, Dino Burzo, Gianfranco Condiorio

Per O.Ra. Di. A.Gi.Re. è tempo di rinnovo di cariche associative
Lo scorso 26 febbraio, presso la sede della Società operaia di mutuo soccorso di Villa San
Giovanni, si è tenuta l’assemblea elettiva dell’associazioni O.RA. DI. A.GI.RE.
L’incontro, a causa delle restrizioni dovute alla crisi epidemiologica in corso, ha visto la sola partecipazione dei delegati permanenti delle Associazioni che fanno parte di O.RA. DI.A.GI.RE., ma è stato comunque un tempo intenso, nel quale si è fatto un bilancio delle
attività svolte nell’ultimo triennio e si è tracciata la strada da intraprendere nel prossimo
futuro, al fine di portare a compimento le iniziative già intraprese e raggiungere nuovi
traguardi.
Nella sua relazione di fine mandato il presidente uscente, Renato Ingenito, ha provato a fare sintesi di un’intesa attività, svolta durante l’arco di tre anni, fatta di impegni, relazioni e collaborazioni. “Nell’ultimo triennio sono stati raccolti e distribuiti circa 6 quintali di riso, 5 tonnellate di pasta, 3000 vasetti di omogeneizzato, 3 quintali di farina. Questa, ovviamente, è solo una parte delle derrate alimentari che è transitata presso il nostro magazzino e che è stata distribuita alle famiglie villesi. Grazie al prezioso lavoro delle associazioni socie e dei singoli volontari, più di 400 famiglie hanno potuto contare su un sistematico approvvigionamento alimentare. Ci tengo a sottolineare l’importanza della sinergia che si è creata tra Associazioni, Servizi Sociali comunali, Consulta del Terzo Settore, commercianti e territorio, perché è proprio questa collaborazione che ha consentito di stare a fianco ai nostri concittadini che affrontano momenti difficili, anche durante il tempo critico del lockdown”.
Ha dichiarato il presidente Ingenito. “Nel corso del triennio è poi proseguita la
collaborazione con il parrucchiere Domenico Bonfiglio, che continua ad assicurare tagli e
colori gratuiti presso il suo salone Beauty Consulting. Si è stretta una sinergia anche con la
Macelleria Giordano Carni, la quale effettua periodicamente donazioni a favore delle famiglie villesi.”
Un altro progetto significativo, per il direttivo uscente, è quello che è stato portato avanti
in collaborazione con le scuole cittadine, al fine di sensibilizzare bambini e ragazzi sui temi
dello spreco alimentare e della solidarietà. Come ogni anno, anche lo scorso 5 febbraio, si è
tenuto, seppur in modalità virtuale, l’incontro dal tema “Non alimentare lo spreco.
Alimenta la solidarietà!”, durante il quale l’Associazione e l’IC “Giovanni XXIII” hanno
ricevuto i ringraziamenti dalla campagna nazionale Spreco Zero, per il loro impegno nella
raccolta e la ridistribuzione di generi alimentari, ma anche e soprattutto per il loro lavoro
per la diffusione della cultura del riciclo e della solidarietà.
Il presidente uscente ci ha tenuto a sottolineare che, come ultimo atto di questo consiglio
direttivo, è stata stipulata una convenzione di collaborazione con l’Associazione di
volontariato S.M.A.I.L., per meglio sostenere le famiglie supportate da O.RA. DI. A.GI.RE.,
tramite le associazioni socie.
Al termine della relazione, dopo avere espletato gli adempimenti burocratici che il momento prevedeva, si è tenuta l’elezione del nuovo direttivo.
L’assemblea ha scelto di conferire l’incarico di Presidente dell’Associazione O.RA. DI.
A.GI.RE. a Dominella Floccari, espressione dell’associazione Interesse Pubblico e già
vicepresidente, di riconfermare gli uscenti Franco Marciano di Ponti Pialesi, che ha acquisito l’incarico di vicepresidente e Gianfranco Condiorio per Pace sulla Terra, mentre nuovi ingressi in direttivo sono stati Dino Burzo, capo scout del gruppo Villa San Giovanni 2 e Umberto Basile, dell’associazione AUSER.
Al termine delle elezioni il neo eletto presidente Floccari ci ha tenuto a ringraziare i
compagni di viaggio del precedente direttivo, per avere lavorato alacremente durante tutto
il triennio e soprattutto il presidente uscente, Renato Ingenito, che con totale spirito di
abnegazione, ha sempre lavorato per il bene della collettività, facendo da collante tra
associazioni, amministrazione e territorio. In ultimo, il presidente Floccari ha sottolineato
come serva, ora più che mai, un rinnovato imegno da parte di tutte le associazioni, per
potere portare a compimento ciò che i direttivi precedenti hanno iniziato e per raggiungere
i sempre nuovi obiettivi che verranno dalla lettura delle esigenze del territorio. L’intervento della presidente Floccari si è concluso con un appello alle associazioni villesi e a tutti i concittadini, per creare insieme una vera rete solidale, che consenta di sostenere coloro che si trovano a vivere momenti difficili, a causa di ristrettezze economiche, in modo che la città di Villa San Giovanni possa divenire luogo della solidarietà, un posto in cui  tutti possano sentirsi accolti e sostenuti.

Potrebbe interessarti

Coronavirus a Reggio Calabria, 3 morti e contagi di nuovo sopra quota 100
Uncategorized
100 views
Uncategorized
100 views

Coronavirus a Reggio Calabria, 3 morti e contagi di nuovo sopra quota 100

Francesca Meduri - 8 Maggio 2021

In Calabria ad oggi sono stati sottoposti a test 739.954 soggetti per un totale di tamponi eseguiti 801.350 (allo stesso…

All’Alberghiero di Villa prosegue il progetto “Giustizia e umanità, liberi di scegliere”
legalità
96 views
legalità
96 views

All’Alberghiero di Villa prosegue il progetto “Giustizia e umanità, liberi di scegliere”

Francesca Meduri - 8 Maggio 2021

  VILLA SAN GIOVANNI - All’Istituto Alberghiero di Villa San Giovanni prosegue il progetto “Giustizia e umanità, liberi di scegliere”.…

Ponte sullo Stretto, M5S: «Tema ciclicamente tirato fuori non a beneficio dei cittadini. Alla Calabria serve altro»
Attualità
95 views
Attualità
95 views

Ponte sullo Stretto, M5S: «Tema ciclicamente tirato fuori non a beneficio dei cittadini. Alla Calabria serve altro»

Francesca Meduri - 8 Maggio 2021

M5S: PONTE SULLO STRETTO, TEMA CICLICAMENTE TIRATO FUORI NON A BENEFICIO DEI CITTADINI. SERVONO INFRASTRUTTURE DI PROSSIMITÀ E OPERE UTILI…