VILLA. Casette itineranti, solidarietà e Natività illuminano il Natale. FOTOGALLERY

23 Dicembre 2020
489 Views
Stampa

VILLA SAN GIOVANNI – Anche se in tono minore rispetto agli anni passati, la magia del Natale non mancherà d’illuminare le strade villesi e di far sorridere i più piccoli. «Abbiamo pensato – spiega il sindaco facente funzioni Maria Grazia Richichi – a delle casette di Natale itineranti, in modo tale da evitare assembramenti. Visto il periodo delicato e particolare, abbiamo voluto comunque rendere questo Natale sereno soprattutto per i bambini, che sono la nostra grande forza. In collaborazione con alcune mamme della città, con l’associazione Cenidia e con le nostre suore – continua Richichi – abbiamo allestito in vari quartieri alcune piccole casette di Babbo Natale come punti di raccolta di pensieri, proposte, lettere che ogni bambino potrà lasciare dentro. I tre pensieri più belli verranno premiati dall’amministrazione comunale». Le casette di Babbo Natale sono state collocate nella piazzetta Bomba di Acciarello, in piazza Valsesia, a Pezzo in piazza Chiesa, nella piazzetta di Cannitello, nel quartiere Immacolata in piazza Sant’Arte. Altra iniziativa, stavolta più di carattere solidale, “Dona un giocattolo”, una raccolta di giocattoli nuovi a tutti i bambini meno fortunati della città. «L’Avis  – sottolinea Richichi – ha donato un po’ di giochi e ha contribuito alla raccolta solidale in atto organizzata dai volontari della Croce rossa Vallata del Gallico. La sinergia con Avis e Cri è frutto di un’intensa collaborazione con il mio assessorato. Le famiglie indigenti saranno scelte da una banca dati presente presso gli uffici delle politiche sociali». Fermo per quest’anno il tradizionale presepe vivente di Cannitello, la cittadinanza potrà ugualmente assistere alla rappresentazione sacra della Natività: sabato sera, infatti, è stato inaugurato il presepe realizzato dai delegati di quartiere nel piazzale laterale del palazzo comunale. Organizzata, inoltre, l’iniziativa “DecoriAmo Villa per Natale”, annunciata la settimana scorsa in consiglio comunale: un concorso indetto dall’amministrazione comunale per abbellire la città e in particolare balconi, spazi esterni e vetrine. Gli autori delle decorazioni più belle riceveranno premi in denaro. (fra.me.)

Potrebbe interessarti

Seminara, sbarco di migranti a Cala Janculla: messe in salvo 49 persone
Attualità
167 views
Attualità
167 views

Seminara, sbarco di migranti a Cala Janculla: messe in salvo 49 persone

Francesca Meduri - 22 Ottobre 2021

Spiaggia non raggiungibile via terra: fondamentali le operazioni di ricerca e recupero delle forze dell'ordine, coordinate dalla Prefettura di Reggio…

Comitato ordine e sicurezza a Rizziconi, Falcomatà: «Riaffermare presenza dello Stato e trasmettere vicinanza alla Piana»
Attualità
48 views
Attualità
48 views

Comitato ordine e sicurezza a Rizziconi, Falcomatà: «Riaffermare presenza dello Stato e trasmettere vicinanza alla Piana»

Francesca Meduri - 22 Ottobre 2021

    Il sindaco metropolitano ha preso parte alla riunione convocata dal prefetto Mariani insieme ai colleghi sindaci di Rizziconi,…

Il progetto “Scilla plastic free” per promuovere la cultura della sostenibilità ambientale
Ambiente e natura
141 views
Ambiente e natura
141 views

Il progetto “Scilla plastic free” per promuovere la cultura della sostenibilità ambientale

Francesca Meduri - 21 Ottobre 2021

Obiettivo "plastic free", la Città metropolitana al fianco di Scilla La Città metropolitana ha preso parte alla bella giornata di…