Villa a un anno dal terremoto “Cenide”: Richichi: «365 giorni durissimi, tra uffici da ricostruire e pandemie»

19 Dicembre 2020
771 Views
Stampa

VILLA SAN GIOVANNI – Con la Delibera n. 141 del 26.11.2020 il Sindaco F.F., con delega al personale attribuita sin dallo scorso anno dal Sindaco Siclari, continua l’opera di rafforzamento dell’apparato burocratico dell’Ente, depauperato per via dei tantissimi pensionamenti e per lo scossone di “Cenide”. Dichiara la Richichi: “A distanza di poco meno di un anno dall’immissione in ruolo di 32 ex dipendenti Lsu – Lpu abbiamo voluto dar seguito all’incremento orario per 11 di questi secondo le indicazioni provenienti dai Responsabili di Settore, i quali hanno il termometro delle reali esigenze dei servizi e degli uffici. L’aumento orario per i restanti dipendenti, è chiaro, si potrà fare gradatamente. Noi siamo stati tra i primi comuni calabresi ad avere questa sensibilità, riconoscendo a questi lavoratori una prima definitiva sistemazione e immissione in ruolo, anche se part-time.

Prevediamo nel nuovo piano assunzionale 2021, in base ai pensionamenti che a tutt’oggi stanno continuando, un graduale aumento di ore sulla scorta delle esigenze, in base a quanto necessario nei settori e nei servizi dove vi sono criticità. É chiaro che si terrà conto delle attitudini, della professionalità, della diligenza, delle reali necessità, del soddisfacimento dei servizi da rendere ai cittadini, che devono e possono sicuramente essere migliorati, ed é per questo che si é inteso incrementare un certo numero di ore per questi dipendenti. Il nostro vuole essere quindi un segnale importante verso una categoria che per venti e più anni ha prestato servizio nel l’Ente.

È un primo step per il quale avevamo accantonato le risorse finanziarie necessarie al fine di operare un maggiore incremento orario per quelle unità operative capaci di migliorare e rendere più efficienti i servizi.

Tutto ciò ha superato il vaglio del Revisore dei conti. Il potenziamento dell’organico è stato il mio primo obiettivo, dopo lo smantellamento dell’Ufficio Tecnico. Lì, dopo lo smarrimento iniziale, abbiamo proceduto a tamburo battente all’assunzione di due ingegneri, due architetti, e tre ingegneri capi servizio, al posto dei geometri pensionati di categoria B e di quelli inviati ad altri settori, come amministrativi, e siamo pronti a concludere un bando di mobilità per una ulteriore categoria D. Abbiamo provveduto, inoltre, a sdoppiare il Settore Tecnico Urbanistico, e incaricando l’Ing. Ida Albanese e l’Arch. Bruno Doldo alla guida fino a dicembre.

A luglio è anche arrivato il nuovo Segretario Comunale. Al posto del pensionando Dott. Gangemi ho scelto il Dott. Cama e, prima ancora, ho inteso riconfermare il Dott. Leonardo Corbini come OIV.

In settimana, il Segretario Generale coadiuvato dalla Responsabile del Settore personale Papasidero hanno concluso le operazioni inerenti il bando di mobilità per la copertura di un posto di Istruttore Tecnico di categoria D da assegnare al Settore Tecnico che, a partire dal 1 gennaio 2021, sarà chiamato ad operare a pieno regime e risolvere tante criticità. In più abbiamo dato seguito allo stage con l’Ordine degli Architetti e Ingegneri.

Un’attività intensa del Settore risorse umane guidato dall’Avv. Maria Grazia Papasidero, la quale ha provveduto altresì a far prorogare, su mio preciso indirizzo, l’attività PON inclusione per il Settore dei Servizi Sociali, e far partire l’assunzione degli ammortizzatori in deroga, 30 tirocinanti che lavoreranno per un anno negli uffici comunali.

Abbiamo anche effettuato la verticalizzazione di 2 risorse che dalla categoria B, a seguito di un esame, sono state inquadrate nella categoria professionale C degli Istruttori liberando, a loro volta, 2 posti di categoria B, la finalizzazione di procedure di comando presso la Polizia Locale e al Settore Tecnico, nonché è in itinere, così come annunciato nell’ultimo Consiglio comunale, la copertura di 1 posto di Istruttore di Vigilanza presso il Settore Polizia Locale.

Un’attività ponderosa, quest’ultima, che ha visto potenziare anche il Settore Economico Finanziario con l’arrivo di un avvocato e del nuovo Istruttore Direttivo che subentrerà alla partente per la Città Metropolitana Dott.ssa Maria Vincenza Salzone, le Politiche sociali con l’assunzione di una laureata in Economia e Commercio con pregressa esperienza in vari comuni, un ulteriore laureato con pregresse esperienze nel campo della Pubblica Amministrazione ai Servizi Demografici, e tanti avvicendamenti da un Settore all’altro scaturiti a seguito dello tsunami che ha travolto il Settore Tecnico.

Nel corso del mese di maggio 2020, inoltre, il Comune è stato accreditato, come comune capofila di 18 Enti nell’ambito del Servizio civile Universale, presso il Dipartimento delle Politiche Giovanili e il Servizio Civile Universale.

Tutto questo lo abbiamo fatto – conclude il Sindaco FF Richichi – 12 mesi di lavoro impegnativo, massacrante, con due pandemie tuttora in corso, tra buoni spesa e ricorsi vari, attivando lo smart-working per evitare la diffusione di contagio, comunque ben contenuti in città grazie alla sinergia con il Comando dei carabinieri e l’ASP, ed una estate lacerante con l’emergenza spazzatura imperante e a tutt’oggi latente. Con tutto il personale con quaranta anni di esperienza andato in quiescenza, e quello nuovo da istruire, da formare, da inserire.

Al personale tutto il mio ringraziamento e gli auguri di un Santo Natale, in austerità.

365 giorni durissimi, con un sindaco con l'”obbligo di dimora”, un lavoro che ormai intendiamo continuare fiduciosi, avendo fin qui operato, nell’esclusivo interesse dei nostri cittadini, con i quali ci scusiamo per errori fatti, che mai avremmo voluto fare, ma che con questa pandemia tutt’oggi incombente, rischia di farci continuare a fare, consapevoli di non essere infallibili, con i suggerimenti di tutti, tenteremo di non sbagliare. Chi opera sbaglia. Grazie”.

Potrebbe interessarti

Prevenzione oncologica gratuita per i cittadini di Scilla
Salute e benessere
71 views
Salute e benessere
71 views

Prevenzione oncologica gratuita per i cittadini di Scilla

Francesca Meduri - 20 Giugno 2021

  SCILLA – Tre giornate dedicate alla prevenzione oncologica a tutela della salute dei cittadini di Scilla. È l’importante iniziativa…

Villa, rinasce il sentiero Torre Cavallo: domenica l’inaugurazione
Ambiente e natura
494 views
Ambiente e natura
494 views

Villa, rinasce il sentiero Torre Cavallo: domenica l’inaugurazione

Francesca Meduri - 18 Giugno 2021

  Villa San Giovanni, domenica 20 giugno 2021, ore 18,00 Inaugurazione del Sentiero Torre Cavallo  La manifestazione si terrà sulla…

Villa, acqua non utilizzabile per usi potabili a Cannitello e Porticello
comunicazioni di servizio
258 views
comunicazioni di servizio
258 views

Villa, acqua non utilizzabile per usi potabili a Cannitello e Porticello

Francesca Meduri - 17 Giugno 2021

  VILLA SAN GIOVANNI – Pubblicata a scopi precauzionali con decorrenza immediata e fino al 23 giugno un'ordinanza di divieto…