VILLA. Affondo Pd verso la squadra Siclari-Richichi: «Alla storia solo per record negativi»

12 Dicembre 2020
512 Views
Stampa

VILLA SAN GIOVANNI – Il circolo territoriale del Pd, tramite il portavoce Enzo Musolino, interviene sul consiglio comunale in programma oggi e lancia l’ennesimo affondo nei confronti dell’amministrazione Siclari-Richichi: «E’ necessario, lo dobbiamo ai cittadini, contribuire a riconoscere un significato prettamente “politico” al prossimo consiglio comunale. L’ordine del giorno, infatti, e’ – volutamente – meramente tecnico per finzione e timore. Una serie di atti dovuti che palesano tutte le difficoltà della Giunta ad entrare in empatia con i reali problemi dei Villesi, con le questioni davvero importanti. Una Amministrazione – senza guida – che preferisce silenziare problematiche e critiche e non interloquire con le forze politiche rappresentate in Consiglio. Preferisce attendere le decisione altrui, quelle della Cassazione fino a ieri (per l’esilio di Siclari), quelle del Ministero dell’Interno oggi, per la pronuncia sullo scioglimento da infiltrazioni mafiose. I singoli, sparuti e contraddittori interventi degli assessori servono a poco, creano solo confusione e a poco servono le “giustificazioni” della Facente Funzioni sempre in bilico tra una responsabilità cui vorrebbe sottrarsi e la speranza di un riscatto personale e politico per il futuro. In mezzo a tutto questo c’e’ Villa, appesa ai destini di questo o quel politico, in balia degli appetiti di vecchi e nuovi aspiranti alla carica di Sindaco, in una campagna elettorale permanente che squilibria i normali assetti istituzionali, che evidenzia un “commissariamento arbitrario di fatto” del Comune, sottratto all’agibilità democratica del confronto tra maggioranza e opposizione sui grandi temi (spazzatura; emergenza covid; servizi; mobilità; inquinamento; pervasivita’ criminale), e consegnato ad una gestione emergenziale perenne, irrisolvibile. Non e’ più neppure il tempo di reiterare la richiesta di dimissioni per Siclari e la sua quadra. Il tempo e’ scaduto, le responsabilità del disastro evidenti, le soluzioni ormai lontane. Il ruolo dell’Opposizione – in questo quadro fosco – rimane quello di sentinella della legalità , del decoro e del ruolo delle Istituzioni così fiaccate da una inefficienza e da una incapacità ormai proverbiale. Da occasione di rilancio “epocale”, l’Amministrazione Siclari/Richichi rischia di passare alla storia davvero come quella dei record … ma solo dei record negativi».

Potrebbe interessarti

Villa, lo sport ai tempi del covid: si riparte negli spazi aperti comunali
Uncategorized
237 views
Uncategorized
237 views

Villa, lo sport ai tempi del covid: si riparte negli spazi aperti comunali

Francesca Meduri - 5 Marzo 2021

VILLA SAN GIOVANNI - Ieri giovedì 4 marzo, in sala consiliare si è tenuta la riunione di tutte le associazioni…

Coronavirus, in Calabria scuole chiuse per due settimane dall’8 marzo
Uncategorized
554 views
Uncategorized
554 views

Coronavirus, in Calabria scuole chiuse per due settimane dall’8 marzo

Francesca Meduri - 5 Marzo 2021

Il presidente della Regione, Nino Spirlì, nel corso della riunione dell’Unità di crisi per il Covid-19, avvenuta questa mattina, ha…

Tutto pronto per il Premio 8 Marzo Città di Reggio Calabria
celebrazioni
105 views
celebrazioni
105 views

Tutto pronto per il Premio 8 Marzo Città di Reggio Calabria

Francesca Meduri - 5 Marzo 2021

Premio 8 marzo Città di Reggio Calabria: una cerimonia pubblica per valorizzare l’impegno, la consapevolezza e le testimonianze della Reggio…