VILLA. In attesa del verdetto sullo scioglimento il consiglio comunale torna a riunirsi

11 Dicembre 2020
739 Views
Stampa

VILLA SAN GIOVANNI – Sei punti all’ordine del giorno del consiglio comunale convocato per domani mattina 12 dicembre alle ore 9 presso la sala consiliare sita in via Nazionale n. 625 e, in caso di seduta deserta, in seconda convocazione il giorno 14 dicembre.

La  trattazione dei punti dopo le comunicazioni del sindaco facente funzioni Maria Grazia Richichi e della giunta.

Primo punto in scaletta l’approvazione dei verbali della seduta precedente, poi al via l’argomento bilancio. Prima la ratifica della delibera di giunta comunale n.139 del 26/11/2020 relativa all’assestamento generale di bilancio e salvaguardia degli equilibri per l’esercizio 2020, poi la ratifica della delibera di giunta comunale n. 138 del 26/11/2020 su una variazione d’urgenza al bilancio di previsione 2020-2022 -misure urgenti di solidarietà alimentare. Quarto punto all’ordine del giorno: presa d’atto dell’inesistenza di enti o società controllate o partecipate oggetto di consolidamento nel rispetto del principio applicato del bilancio consolidato e conseguente mancata approvazione del bilancio consolidato esercizio 2019. A seguire l’assise dovrà pronunciarsi sull’approvazione di una ricognizione periodica delle partecipazioni pubbliche, in base alle normativa in materia. Infine, sesto punto in programma, l’approvazione dello schema di convenzione stipulata tra i comuni e gli enti aderenti per lo svolgimento delle attività della centrale unica di committenza della città metropolitana di Reggio Calabria.

In relazione alle attuali restrizioni legate all’emergenza epidemiologica da covid-19 – si legge nell’avviso di convocazione  firmato dal presidente del Consiglio Antonino Placido Giustra – l’accesso del pubblico sarà limitato in relazione agli spazi disponibili. Verrà comunque assicurata la diretta streaming della seduta secondo le consuete modalità. 

Quello di domani potrebbe essere il civico consesso che precede il verdetto sullo scioglimento del consiglio comunale di Villa San Giovanni, verdetto che dovrebbe essere ormai davvero imminente e dal quale molto dipendono le sorti future della città. 

Potrebbe interessarti

Villa, Gioè rompe col M5S e lascia il Consiglio comunale
Politica
146 views
Politica
146 views

Villa, Gioè rompe col M5S e lascia il Consiglio comunale

Francesca Meduri - 30 Luglio 2021

  VILLA SAN GIOVANNI - Milena Gioè rompe col M5S e lascia lo scranno in Consiglio comunale. La stessa Gioè…

Villa, vandali in azione nella scuola primaria di Pezzo
Uncategorized
157 views
Uncategorized
157 views

Villa, vandali in azione nella scuola primaria di Pezzo

Francesca Meduri - 30 Luglio 2021

VILLA SAN GIOVANNI – Vandali in azione nella scuola primaria di Pezzo. Nella notte tra martedì e mercoledì, ignoti sono…

Parco Aspromonte: faggeta vetusta di Valle Infernale patrimonio mondiale dell’Umanità Unesco
Ambiente e natura
67 views
Ambiente e natura
67 views

Parco Aspromonte: faggeta vetusta di Valle Infernale patrimonio mondiale dell’Umanità Unesco

Francesca Meduri - 29 Luglio 2021

  Nuovo riconoscimento internazionale per l’Aspromonte. La faggeta vetusta di Valle Infernale è stata iscritta tra i patrimoni mondiali dell’Umanità…