Tavolo Ponte sullo Stretto, Falcomatà intercede per Villa: «Non sarà più esclusa»

11 Dicembre 2020
509 Views
Stampa

VILLA SAN GIOVANNI – Villa San Giovanni grande assente anche al secondo vertice istituzionale sul Ponte sullo Stretto, tenutosi sempre in videoconferenza: a confrontarsi col ministro delle Infrastrutture e dei Trasporti De Micheli solo i rappresentanti delle Regioni Sicilia e Calabria e i sindaci metropolitani di Messina e Reggio Calabria. Ma l’amministrazione comunale villese non dovrebbe più restare fuori dall’importante tavolo di discussione: il sindaco facente funzioni Maria Grazia Richichi confida infatti di essere invitata al prossimo incontro dopo quanto riferitole dal collega Giuseppe Falcomatà. La numero uno di palazzo San Giovanni fa il punto in una lettera indirizzata al presidente del Consiglio comunale Nino Giustra e a tutti gli altri consiglieri villesi, informandoli in primis dello svolgimento della seconda videoconferenza sull’attraversamento dello Stretto «alla quale non siamo stati invitati». In attesa di una risposta ufficiale alla nota di contestazione al Mit del 6 dicembre scorso, Maria Grazia Richichi riferisce alla massima assise cittadina di essersi interfacciata col sindaco metropolitano: «Ringrazio Falcomatà per la sensibilità dimostratami. Mi ha informata – scrive Richichi – di aver posto la questione del mancato invito alla ministra, la quale ha informato il tavolo di aver ritenuto che il sindaco Falcomatà rappresentasse anche la città di Villa, rassicurando comunque lo stesso che l’invito per i prossimi incontri verrà esteso al nostro Comune. Orbene, quale sia stata la motivazione che ha condotto il ministro a non ascoltarci, ribadiamo con fermezza l’interesse della città che noi rappresentiamo a partecipare alla costruzione del proprio futuro. Città che subisce quotidianamente e in maggior misura le problematiche connesse all’attraversamento dello Stretto e nella quale sono state realizzate opere propedeutiche connesse alla realizzazione del Ponte oggi abbandonate. Sarà mia cura – conclude Richichi rivolgendosi ai consiglieri villesi – informarvi sui successivi sviluppi della vicenda». f.m.

Potrebbe interessarti

VILLA. Acqua, il Comune avvisa i morosi: «Mettetevi in regola o sospendiamo il servizio»
comunicazioni di servizio
528 views
comunicazioni di servizio
528 views

VILLA. Acqua, il Comune avvisa i morosi: «Mettetevi in regola o sospendiamo il servizio»

Francesca Meduri - 13 Aprile 2021

VILLA SAN GIOVANNU - «Gli utenti che hanno ricevuto sollecito bonario/atto di costituzione in mora e non hanno ancora regolarizzato la propria posizione…

Coronavirus Reggio Calabria, nuovo boom di contagi: 143 nuovi positivi nell’area metropolitana
Uncategorized
221 views
Uncategorized
221 views

Coronavirus Reggio Calabria, nuovo boom di contagi: 143 nuovi positivi nell’area metropolitana

Francesca Meduri - 13 Aprile 2021

In Calabria ad oggi sono stati sottoposti a test 663.250 soggetti per un totale di 708.566 tamponi eseguiti (allo stesso…

Coronavirus a Reggio Calabria, aumentano i ricoveri: 137 ospedalizzati tra Reggio e Gioia
Attualità
169 views
Attualità
169 views

Coronavirus a Reggio Calabria, aumentano i ricoveri: 137 ospedalizzati tra Reggio e Gioia

Francesca Meduri - 13 Aprile 2021

REGGIO CALABRIA - 93 nuovi positivi al covid-19 sono stati rilevati ieri nell’area metropolitana di Reggio Calabria, dove i casi…