Due casi di Covid-19 all’Alberghiero di Villa, sette classi in quarantena e didattica digitale per tutti

12 Ottobre 2020
1366 Views
Stampa

VILLA SAN GIOVANNI -Due casi di coronavirus all’Istituto Alberghiero di Villa San Giovanni: si tratta di un docente di Sinopoli e di un assistente tecnico. Il caso del professore è ovviamente legato al focolaio in atto nel comune della Piana di Gioia Tauro, decretato zona rossa dalla presidente della Regione Calabria. Sul caso dell’assistente tecnico non emergono ulteriori dettagli, ma è chiaro che anch’esso potrebbe essere collegato al focolaio di Sinopoli visto che il docente e l’assistente potrebbero avere avuto contatti negli ultimi giorni. Entrambi sono in isolamento domiciliare. Prontissima la dirigente scolastica Carmela Ciappina, che in due separati provvedimenti ha prima attivato la didattica digitale integrata (dal 13 al 22 ottobre) per gli alunni (posti in regime di quarantena precauzionale) con i quali il docente positivo è stato in contatto nei giorni antecedenti il 5 ottobre, e ha poi disposto la didattica digitale integrata per tutte le classi del corso diurno. (f.m.)

Potrebbe interessarti

Coronavirus a Reggio Calabria, altri due morti al Gom: una 90enne vaccinata e un 70enne non vaccinato
Attualità
104 views
Attualità
104 views

Coronavirus a Reggio Calabria, altri due morti al Gom: una 90enne vaccinata e un 70enne non vaccinato

Francesca Meduri - 16 Settembre 2021

La Direzione Aziendale del G.O.M. “Bianchi Melacrino Morelli” di Reggio Calabria  comunica che, nelle ultime ventiquattro ore, si sono registrati…

Villa, il Pd a confronto con medici e informatori del farmaco su sanità, covid e green pass
Attualità
225 views
Attualità
225 views

Villa, il Pd a confronto con medici e informatori del farmaco su sanità, covid e green pass

Francesca Meduri - 15 Settembre 2021

  VILLA SAN GIOVANNI – «Il ruolo delle categorie, l'impegno dei medici, dei sanitari, degli informatori del farmaco contro le…

“Swim For Parkinson”: 21 atleti, tra pazienti e medici, a nuoto nello Stretto per sensibilizzare sulla malattia
Eventi
104 views
Eventi
104 views

“Swim For Parkinson”: 21 atleti, tra pazienti e medici, a nuoto nello Stretto per sensibilizzare sulla malattia

Francesca Meduri - 15 Settembre 2021

  Erano 21 gli atleti, tra persone con il Parkinson, caregiver e neurologi, che ieri mattina sono tornati con entusiasmo…