VILLA. Bilancio di previsione, Richichi: «Risorse allocate in modo da garantire tutti i servizi»

23 Settembre 2020
566 Views
Stampa

VILLA SAN GIOVANNI – Il sindaco facente funzioni Maria Grazia Richichi commenta l’approvazione del bilancio di previsione 2020/22. Cosa dice nel merito il documento programmatico economico-finanziario stilato dall’amministrazione comunale e dal settore municipale di competenza e approvato nell’ultimo civico consesso? «Tenendo presente della riduzione delle entrate, derivante soprattutto dalla tendenziale diminuzione per tutti i comuni dei trasferimenti erariali e dei vincoli imposti dalla riforma della contabilità in tema di bilancio armonizzato – risponde Maria Grazia Richichi, che detiene la delega al bilancio  – si è riusciti ad allocare le risorse disponibili in modo da garantire il funzionamento di tutti i servizi, riducendo la spesa solo laddove i tagli non determineranno pregiudizi all’erogazione dei servizi. Chiaramente in una prospettiva di sviluppo è importante la disponibilità di finanziamenti e contributi di altri enti alla cui acquisizione sono continuamente rivolti gli sforzi dell’amministrazione comunale». Certo è che il bilancio di previsione 2020/22 del Comune di Villa San Giovanni «è stato appesantito dal recupero della quota di disavanzo generato dal rendiconto 2019 che, per questo esercizio finanziario, ha un valore di 320.264,89 €». Altre poste che hanno contratto la capacità di spesa sono «il fondo per i contenziosi aumentato per 50.000,00 €, la provvista di acqua secondo la previsione fornita dalla stessa Sorical per un importo di 102.877,89 €, la spesa per il servizio di raccolta rifiuti e spazzamento strade aumentata per 496.641,45 €, l’assistenza specialistica nelle scuole aumentata per 60.000,00 €». Nessuna contrazione di spesa per il settore sociale, ma ci sono stati incrementi finanziati dallo Stato e dalla Regione Calabria. C’è poi la nota lieta relativa alle procedure di rinegoziazione dei mutui ed estinzione con Cassa depositi e prestiti che «hanno portato ad un abbattimento della spesa per quote di capitale per ammortamento mutui che da 122.600,00 € passano a 66.000,00 €, quindi con un risparmio di 56.000,00 €». A ogni modo l’incremento delle spese, eccetto quelle finanziate, «è stato bilanciato da tagli di altre spese come quelle del personale ed altre spese». Capitolo opere pubbliche: «Sono state apportate in bilancio le poste modificate nell’elenco annuale nel piano». Tra le altre: adeguamento impianti e sicurezza scuola materna Ferrito, adeguamento impianti e sicurezza scuola elementare centro, adeguamento sismico scuola media Cannitello, spese per realizzazione isola ecologica (250.000,00 €), lavori area mercatale. «Dalla parte entrata si è aumentata benché poco l’addizionale comunale per l’aumento della stessa allo 0,8», e «si è incrementata la voce per proventi all’acquedotto per circa 1000.000,00 € per effetto di maggiori incrementi nel ruolo del 2020». fra.me.

Potrebbe interessarti

Scilla, preparativi per una grande manifestazione pro ospedale. Tutti in piazza il 15 ottobre
Attualità
60 views
Attualità
60 views

Scilla, preparativi per una grande manifestazione pro ospedale. Tutti in piazza il 15 ottobre

Francesca Meduri - 4 Ottobre 2022

SCILLA – Una grande manifestazione pubblica per tornare a reclamare a gran voce il diritto alla salute e difendere con…

Bandi Miur: 13,5 milioni per l’adeguamento sismico delle scuole reggine
Uncategorized
73 views
Uncategorized
73 views

Bandi Miur: 13,5 milioni per l’adeguamento sismico delle scuole reggine

Francesca Meduri - 3 Ottobre 2022

Il delegato al Bilancio Giuseppe Ranuccio spiega le misure finanziate all'ente di Palazzo Alvaro e destinate alle scuole del comprensorio…

Villa, il 12 ottobre consiglio ad hoc sull’Istituto Maria Ausiliatrice. Neri: «Comune in sofferenza economica, ma la scuola non chiuderà»
Attualità
272 views
Attualità
272 views

Villa, il 12 ottobre consiglio ad hoc sull’Istituto Maria Ausiliatrice. Neri: «Comune in sofferenza economica, ma la scuola non chiuderà»

Francesca Meduri - 3 Ottobre 2022

VILLA SAN GIOVANNI – Un consiglio comunale ad hoc il 12 ottobre alle ore 14, per giungere a un percorso…