Cambio al vertice della Guardia costiera di Villa: Scaldaferri lascia a Lembo. Il saluto dell’amministrazione Richichi

16 Settembre 2020
604 Views
Stampa

VILLA SAN GIOVANNI – L’Amministrazione comunale rappresentata dal Sindaco f.f. e dagli Assessori Caminiti, Morgante e Imbesi ha dato il saluto ed il ringraziamento al Comandante Scaldaferri che lascia la Guardia Costiera sezione di Villa San Giovanni ed ha reso omaggio al subentrante in carica Maresciallo Lembo. L’amministrazione ringrazia il Comandante Scaldaferri per la proficua collaborazione istituzionale con il Comune di Villa San Giovanni ed augura al subentrante Maresciallo Lembo di poter svolgere al meglio il suo nuovo ruolo, nella certezza di poter contare sulla fattiva vicinanza dell’Amministrazione comunale. La Guardia Costiera, oltre che attuare una funzione di presidio della legalità nelle materie di competenza, ha sempre svolto, durante il corso della consiliatura, un utilissimo supporto tecnico per tutto quanto riguarda la materia demaniale ed il presidio della costa.

Potrebbe interessarti

Villa, ecco la Giunta Caminiti e le deleghe ai consiglieri e ai non eletti. Trecroci presidente del Consiglio
Attualità
808 views
Attualità
808 views

Villa, ecco la Giunta Caminiti e le deleghe ai consiglieri e ai non eletti. Trecroci presidente del Consiglio

Francesca Meduri - 1 Luglio 2022

VILLA SAN GIOVANNI – La squadra di governo di Giusy Caminiti è pronta. Compiti e deleghe sono stati assegnati a…

Covid-19, l’esperto: «Avremo un ottobre terribile»
Attualità
217 views
Attualità
217 views

Covid-19, l’esperto: «Avremo un ottobre terribile»

Francesca Meduri - 30 Giugno 2022

Covid-19, che autunno ci aspetta? Non sono proprio previsioni ottimistiche quelle che giungono dal 25esimo Congresso nazionale del sindacato dei…

Reggio, uffici giudiziari ancora nella morsa del caldo. Uilpa: «Dipendenti mortificati»
Attualità
106 views
Attualità
106 views

Reggio, uffici giudiziari ancora nella morsa del caldo. Uilpa: «Dipendenti mortificati»

Francesca Meduri - 30 Giugno 2022

«Sono passati dieci mesi dall’ultimo incontro tenutosi presso la Prefettura di Reggio Calabria e a oggi nulla di fatto». Così…