VILLA. Ennesima surroga nella maggioranza: Donato al posto del dimissionario Facciolo

6 Agosto 2020
1288 Views
Stampa

VILLA SAN GIOVANNI – Sabato mattina, dopo l’approvazione dei verbali della seduta precedente e prima degli otto punti proposti dalla minoranza, è prevista la surroga del consigliere di maggioranza dimissionario Fabio Facciolo con Antonino Donato, quarto dei non eletti della lista siclariana “LeaLi per Villa”. All’esordio nella massima assise cittadina Donato, figlio dell’ex assessore Pino, si presenta così: «Il mio primo pensiero non può che andare a tutti coloro che mi hanno preceduto seduti in questi banchi e hanno ricoperto queste cariche pubbliche, e che, attraverso il loro operato, la loro passione, il loro impegno, hanno reso forte il tessuto democratico della nostra comunità. È doveroso, un ringraziamento a tutti gli elettori che hanno posto in me la loro fiducia, alla mia famiglia e soprattutto a mia moglie che mi ha sostenuto nelle mie scelte, anche politiche. Il mio personale impegno spero sia condiviso attraverso un confronto permanente con la mia maggioranza, l’opposizione, con i cittadini, con il mondo associazionistico e con tutti i cittadini di Villa San Giovanni. Inizia la mia avventura da consigliere comunale non come avrei sperato ma senza dubbio con la stessa voglia e motivazioni che mi hanno portato a candidarmi. Prendo in Consiglio Comunale il posto del consigliere dimissionario e metterò a disposizione della città tutto l’impegno possibile. Non posso dimenticare cosa dicevo in campagna elettorale, credevo e credo fermamente nella buona politica, nelle istituzioni e nelle persone che si mettono al servizio dell’altro, solo così possiamo vivere in una società migliore, in una città migliore. Inoltre, sento forte la responsabilità, di contribuire al buon funzionamento del Consiglio Comunale e di tutta la complessa macchina istituzionale. Non sarà facile iniziare un cammino già avviato ma sarò al servizio della mia città, della mia gente e questo intento guiderà ogni mio passo. Con lo stesso spirito di servizio che ha caratterizzato la mia crescita e la mia formazione con la voglia di non deludere e di non deludere chi ha riposto in me il suo voto». 

Potrebbe interessarti

Villa, ecco la Giunta Caminiti e le deleghe ai consiglieri e ai non eletti. Trecroci presidente del Consiglio
Attualità
807 views
Attualità
807 views

Villa, ecco la Giunta Caminiti e le deleghe ai consiglieri e ai non eletti. Trecroci presidente del Consiglio

Francesca Meduri - 1 Luglio 2022

VILLA SAN GIOVANNI – La squadra di governo di Giusy Caminiti è pronta. Compiti e deleghe sono stati assegnati a…

Covid-19, l’esperto: «Avremo un ottobre terribile»
Attualità
217 views
Attualità
217 views

Covid-19, l’esperto: «Avremo un ottobre terribile»

Francesca Meduri - 30 Giugno 2022

Covid-19, che autunno ci aspetta? Non sono proprio previsioni ottimistiche quelle che giungono dal 25esimo Congresso nazionale del sindacato dei…

Reggio, uffici giudiziari ancora nella morsa del caldo. Uilpa: «Dipendenti mortificati»
Attualità
106 views
Attualità
106 views

Reggio, uffici giudiziari ancora nella morsa del caldo. Uilpa: «Dipendenti mortificati»

Francesca Meduri - 30 Giugno 2022

«Sono passati dieci mesi dall’ultimo incontro tenutosi presso la Prefettura di Reggio Calabria e a oggi nulla di fatto». Così…