VILLA. Fulmine su impianto, oggi salta raccolta umido. E l’indifferenziato non ritirato ieri?

16 Luglio 2020
429 Views
Stampa


VILLA SAN GIOVANNI – «Con nota Prot. n° 17292 la ditta AVR ci comunica che l’impianto di conferimento della ECOCALL di Vazzano si è bloccato a causa di un fulmine che ha causato un ingente danno all’impianto rallentando così i conferimenti. Pertanto visti i rallentamenti si avvisa la cittadinanza che domani giovedì 16 luglio 2020 non verrà effettuato il servizio di raccolta della frazione organica e la stessa verrà recuperata nella giornata di sabato 18 luglio 2020. Si invita la cittadinanza a non esporre i mastelli di colore marrone (organico) Grazie per la collaborazione». È quanto comunicato ieri sera su Facebook dall’assessore all’Ambiente Pietro Caminiti. Oggi, dunque, niente ritiro della frazione umida, mentre ieri è andata in tilt la raccolta dell’indifferenziato, anche se in merito a questo disservizio non sono state fornite spiegazioni. 

Potrebbe interessarti

Angela Marcianò: «Mia cara REGGIO è stato bellissimo battersi per Te!»
Comunicati stampa
111 views
Comunicati stampa
111 views

Angela Marcianò: «Mia cara REGGIO è stato bellissimo battersi per Te!»

Francesca Meduri - 27 Settembre 2020

Quello che Ti devo, Reggio, in termini di gratitudine e di coerenza:   SIAMO NOI IL PRIMO “PARTITO”! Mia cara…

VILLA. Gli auguri del sindaco Richichi al mondo della scuola
Comunicati stampa
236 views
Comunicati stampa
236 views

VILLA. Gli auguri del sindaco Richichi al mondo della scuola

Francesca Meduri - 27 Settembre 2020

Anche questo anno scolastico si avvia a percorrere il suo viaggio nell’affascinante mondo dei saperi, del  confronto, dell’ascolto, della condivisione,…

VILLA. Scuole, domani la prima campanella. L’amministrazione: «Si parte in piena sicurezza»
Attualità
212 views
Attualità
212 views

VILLA. Scuole, domani la prima campanella. L’amministrazione: «Si parte in piena sicurezza»

Francesca Meduri - 27 Settembre 2020

VILLA SAN GIOVANNI - Il sindaco f.f. Maria Grazia Richichi e la delegata all’Istruzione Maria Adelaide Barbalace esprimono viva soddisfazione…