VILLA. Raid all’asilo di Pezzo, Gioè (M5S) incalza su telecamere e fototrappole

20 Giugno 2020
680 Views
Stampa

VILLA SAN GIOVANNI – «Non si può accettare che una scuola dell’infanzia sia stata presa di mira da vandali e che questi abbiano operato indisturbati. A quella scuola sono particolarmente affezionata visto che per molti anni, ogni mattina, mi recavo lì per accompagnare i miei figli. Vedere quelle scene di disastro all’interno e pensare che i lavoretti dei piccoli e delle maestre siano stati distrutti senza alcun ritegno e con sfregio, dispiace tanto. Questi luoghi devono essere sicuri. É necessario prevedere un sistema di allarme e telecamere in tutte le scuole, laddove non esista già». Così la consigliera comunale del M5S Milena Gioè su quanto avvenuto in questi giorni nell’asilo di Pezzo. 

«Purtroppo la posizione nascosta e isolata di alcuni plessi scolastici – prosegue Gioè –  li rende vulnerabili ed è per questo motivo che occorre agire, e in fretta, visto che il periodo estivo è già alle porte. La città non può dormire sonni tranquilli. Più volte ho richiamato l’attenzione sulla sicurezza, ho chiesto di rendere operative le telecamere che già sono esistenti e di Installarne altre  in postazioni cruciali per evitare danni a cose ma anche per tutelare l’incolumità dei nostri cittadini. I colpevoli devono essere puniti. E questo vale su tutti i fronti. Mi riferisco anche agli incivili che abbandonano i rifiuti in piena libertà».

«Chiedo dunque – conclude Gioè – che fine abbiano fatto le fototrappole, sono state installate? Hanno prodotto delle entrate per la cittadina? Aspettiamo una rendicontazione pubblica sui risultati ottenuti».

Potrebbe interessarti

Villa, stasera l’anteprima del Correnti Festival d’Arte e Cultura
arte e cultura
120 views
arte e cultura
120 views

Villa, stasera l’anteprima del Correnti Festival d’Arte e Cultura

Francesca Meduri - 30 Settembre 2022

CORRENTI/Festival d'Arte e Cultura di Villa San Giovanni apre i battenti questa settimana con due appuntamenti che vedono al centro…

San Roberto, preoccupa il torrente Catona ma la Città Metropolitana dorme
Attualità
106 views
Attualità
106 views

San Roberto, preoccupa il torrente Catona ma la Città Metropolitana dorme

Francesca Meduri - 30 Settembre 2022

L’alluvione nelle Marche e l’esondazione dei torrenti ha scosso l’Italia intera. Innanzi alle vittime di questa tragedia i media e…

CAMPO C. Forza Italia vola, Richichi: «Risultato figlio di un progetto di squadra»
Comunicati stampa
461 views
Comunicati stampa
461 views

CAMPO C. Forza Italia vola, Richichi: «Risultato figlio di un progetto di squadra»

Francesca Meduri - 29 Settembre 2022

CAMPO CALABRO - «Il grandioso risultato elettorale ottenuto a Campo Calabro dal CentroDestra e da Forza Italia in particolare, è…