Covid-19, Villa San Giovanni sede d’indagine di sieroprevalenza

26 Maggio 2020
1407 Views
Stampa

VILLA SAN GIOVANNI – «Al via da lunedì 25 maggio l’indagine di sieroprevalenza ideata dal Ministero della Salute e ISTAT con la collaborazione della Croce Rossa Italiana. Si tratta di un analisi nazionale su un campione di 150 mila persone in tutta Italia che ci permetterà di avere una prima fotografia epidemiologica. 2000 i comuni scelti e sei le fasce d’età selezionate. Villa San Giovanni sarà sede di indagine. I test verranno eseguiti presso la tensostruttura presente in prossimità degli imbarchi». È quanto comunica sui social il sindaco facente funzioni Maria Grazia Richichi. Che aggiunge: «Il lavoro sarà coordinato dai volontari della Croce Rssa Vallata del Gallico. Se ricevete una chiamata dallo 06 5510 è la Croce Rossa Italiana e non si tratta di truffe telefoniche o di scherzi. Al momento del contatto, sempre nel pieno rispetto della privacy, vi verrà chiesto di rispondere ad un questionario già predisposto da ISTAT. Il campione di utenza è stato selezionato da ISTAT. I test sono importanti per dare un quadro generale dell’epidemia. Vi invitiamo a partecipare anche se la partecipazione non è obbligatoria». 

Potrebbe interessarti

Villa, Gioè rompe col M5S e lascia il Consiglio comunale
Politica
124 views
Politica
124 views

Villa, Gioè rompe col M5S e lascia il Consiglio comunale

Francesca Meduri - 30 Luglio 2021

  VILLA SAN GIOVANNI - Milena Gioè rompe col M5S e lascia lo scranno in Consiglio comunale. La stessa Gioè…

Villa, vandali in azione nella scuola primaria di Pezzo
Uncategorized
144 views
Uncategorized
144 views

Villa, vandali in azione nella scuola primaria di Pezzo

Francesca Meduri - 30 Luglio 2021

VILLA SAN GIOVANNI – Vandali in azione nella scuola primaria di Pezzo. Nella notte tra martedì e mercoledì, ignoti sono…

Parco Aspromonte: faggeta vetusta di Valle Infernale patrimonio mondiale dell’Umanità Unesco
Ambiente e natura
66 views
Ambiente e natura
66 views

Parco Aspromonte: faggeta vetusta di Valle Infernale patrimonio mondiale dell’Umanità Unesco

Francesca Meduri - 29 Luglio 2021

  Nuovo riconoscimento internazionale per l’Aspromonte. La faggeta vetusta di Valle Infernale è stata iscritta tra i patrimoni mondiali dell’Umanità…