Coronavirus Villa, l’Unc rilancia: «Sospendere i tributi e abolire l’assurda cauzione per voltura idrica»

19 Aprile 2020
868 Views
Stampa

VILLA SAN GIOVANNI – Già con nota del 23 marzo scorso, l’associazione di tutela dei consumatori aveva sottoposto all’attenzione la necessità di sospendere, con decorrenza immediata, le intimazioni, le ingiunzioni, le rateazioni, dei tributi comunali, del canone per il servizio idrico, nonché i pagamenti relativi ai servizi scolastici, a causa dell’attuale grave e straordinario momento connesso all’emergenza epidemiologica da COVID-19.

Oggi l’associazione dei consumatori ribadisce la propria richiesta nel quadro della più ampia collaborazione sottoponendo anche una proposta di delibera, che pur suscettibile delle opportune modifiche, correzioni e integrazioni, vuole essere un utile, quanto modesto, contributo, per l’adozione di un provvedimento volto alla sospensione e al differimento dei termini di pagamento dei tributi comunali, sino al termine dell’emergenza sanitaria in corso.

Appare opportuno rammentare – scrive l’Unione Nazionale consumatori – che le gravi ripercussioni di tipo economico che anche nella nostra Città ci stanno, necessitano di azioni concrete e senza indugio, volte a sostenere, nell’immediato, cittadini ed imprese di Villa San Giovanni, con atti e provvedimenti locali che siano di sostegno economico per famiglie, lavoratori e imprese.

Occorre sospendere interessi e sanzioni nel caso di ritardo o rateizzazione dei pagamenti dei tributi locali, ivi compreso la richiesta assurda di € 150,00 a titolo di deposito cauzionale richiesta agli inquilini che chiedono di poter volturare il contratto del Servizio Idrico Integrato.

Pur comprendendo – afferma ancora l’associazione di tutela dei consumatori – che l’argomento dovrebbe comportare le giuste, opportune e attente riflessioni, con riguardo alle finanze dell’ente, alla necessaria ed indispensabile liquidità per far fronte alle spese di gestione, considerato il breve periodo, riteniamo che assumere una corretta ed equa decisione non determini riflessi negativi sul bilancio.

Più volte – sostiene l’associazione – abbiamo evidenziato all’Amministrazione Comunale di non sottovalutare l’importanza e l’urgenza, del provvedimento da noi auspicato, chiedendo espressamente al Sindaco e alla Giunta Comunale di assumere in un apposito atto, diretto a sospendere i tributi comunali. Nonostante la massima interlocuzione ad oggi non registriamo nessun provvedimento che vada nella direzione da noi auspicata. Per tali ragioni facciamo un ulteriore appello al senso di responsabilità, alla sensibilità sempre mostrata dal Sindaco f.f., verso i nostri concittadini e le nostre imprese, oggi purtroppo, loro malgrado, gravati da oggettive difficoltà economiche a causa dell’emergenza Coronavirus.

Anche l’Unione Nazionale Consumatori per rimanere a fianco dei cittadini e della Città di Villa San Giovanni, in questo momento, sta facendo la propria parte e con impegno e sacrificio. Infatti, l’associazione ha attivato lo “Sportello del Cittadino”, che grazie alla disponibilità gratuita di professionisti, esperti, avvocati e commercialisti, offre giornalmente, telefonicamente e tramite posta elettronica, assistenza, consulenza e supporto su: tributi comunali, servizio idrico integrato, contratti di locazione, energia, contenzioso bancario, conciliazioni e accordi stragiudiziali ( infoline 0965.1816590 – email: unconsumatorivilla@libero.it ).

Potrebbe interessarti

Villa, nuova ordinanza sull’acqua: resta il solo divieto di berla
Attualità
25 views
Attualità
25 views

Villa, nuova ordinanza sull’acqua: resta il solo divieto di berla

Francesca Meduri - 15 Agosto 2022

VILLA SAN GIOVANNI – È arrivata nel pomeriggio di ieri una nuova ordinanza sindacale sull’utilizzo dell’acqua immessa nel civico acquedotto…

Villa, Cannitello da ieri senza corrente elettrica
Segnalazioni/Lettere
654 views
Segnalazioni/Lettere
654 views

Villa, Cannitello da ieri senza corrente elettrica

Francesca Meduri - 14 Agosto 2022

A Cannitello piove sul bagnato. Dopo i disagi e i danni causati dal maltempo, tra strade allagate, acqua nelle abitazioni…

VILLA. Maltempo ed esodo, l’amministrazione: «La macchina istituzionale ha risposto alla grande»
Attualità
259 views
Attualità
259 views

VILLA. Maltempo ed esodo, l’amministrazione: «La macchina istituzionale ha risposto alla grande»

Francesca Meduri - 14 Agosto 2022

VILLA SAN GIOVANNI -  «Stamattina sono stati fatti i prelievi in tutta la città per consentire l’utilizzo dell’acqua anche per…