Villa San Giovanni. Crisi politica, Fratelli d’Italia chiude a nuove maggioranze

30 Marzo 2019
879 Views
Stampa

Comunicato stampa Fratelli d’Italia-Sezione Villa San Giovanni:

La sezione cittadina di Fratelli d’Italia evidenza che quanto accaduto negli ultimi mesi nella Città dello Stretto, a seguito di una forte contrapposizione di posizioni politiche all’interno del partito di Forza Italia tra i suoi massimi esponenti comunali ha determinato, così come ha affermato il primo cittadino, una paralisi amministrativa assolutamente inopportuna.

Il partito della Meloni interviene in tal senso, avendo osservato in modo discreto quanto accaduto nelle ultime settimane, e pur non avendo nessun esponente in seno al Consiglio Comunale, intende ribadire e rafforzare l’alleanza di Centro destra, che è alla guida della Città ininterrottamente dal 2010 ad oggi, riprendendo quel senso di appartenenza e di forte condivisione che lo stesso Sindaco Siclari ha richiamato nel corso dell’ultimo consiglio comunale, quando ha dichiarato Fratelli d’Italia parte integrante della coalizione di centro destra.

A tal proposito FdI, nel corso della riunione degli iscritti e simpatizzanti al partito dichiara espressamente che: “non possiamo che fare un plauso al richiamo alla responsabilità fatta dal Sindaco Siclari prima e durante il Consiglio Comunale, che è stato recepito dalle altri parti in causa del partito azzurro, consentendo comunque l’approvazione del principale documento politico programmatico, ovvero il bilancio 2019 con i soli voti della maggioranza votata e voluta dagli elettori nelle elezioni del giugno 2017.” Ed ancora “se la forte contrapposizione all’interno di Forza Italia è arrivata sino al ritiro di deleghe importanti da parte del Sindaco Siclari ai tre rappresentanti di FI che si rivedono nelle posizioni dell’ex Assessore Lorenzo Micari, agli stessi va dato atto che responsabilmente hanno dichiarato di continuare a rispettare il mandato elettorale rimanendo all’interno della maggioranza di centro destra, nonostante il ritiro delle deleghe, dando fiducia all’amministrazione in carica rispetto a obiettivi comuni da perseguire. Tutto ciò anche attraverso opportune modifiche e variazioni di bilancio che lo stesso Sindaco Siclari ha dato la disponibilità di realizzare qualora fossero indispensabili per il perseguimento di suddetti obiettivi strategici nell’ambito del programma di mandato (servizi sociali, piano spiagge, piano regolatore) che erano stati oggetto di attenzione dall’ala Micariana di Forza Italia Villese”.

E da queste buone e validi basi di condivisione che Fratelli d’Italia ritiene sia fondamentale ripartire, nel rispetto del mandato elettorale e soprattutto nella certezza che il centro destra, con l’approvazione del bilancio con i soli voti della maggioranza potrà garantire in futuro stabilità politica, dando slancio all’azione amministrativa della compagine guidata dal Sindaco Siclari, valorizzando risorse, esperienze e professionalità interne alla coalizione, senza dare vita a nuove maggioranze che, sicuramente non sarebbero comprese dai nostri elettori.

In tal senso, anche in virtù dell’azione di verifica e di rilancio che lo stesso Sindaco Siclari aveva preannunciato, la valorizzazione politica di elementi più volte apprezzati dallo stesso primo cittadino come i vari Consiglieri di maggioranza (Imbesi, Zito, Santoro) o della stessa esponente della Lega Francesca Porpiglia, il cui riconoscimento del lavoro svolto potrebbe rafforzare il legame della compagine amministrativa locale con i rappresentanti della Lega Nazionale, oggi alla guida del Paese, appare secondo il partito della Meloni la cosa più logica da fare,  oltre che dare seguito a quanto affermato dall’esponente della Lega in Consiglio Comunale che ha più volte ribadito di essere contraria a nuove alleanze diverse da quelle scaturite nel giugno 2017.

Questo l’auspicio della sezione cittadina di FdI, nel convincimento che il rafforzamento della coalizione di centro destra al Governo della Città possa avvenire solo ed esclusivamente attraverso questo fondamentale rispetto delle componenti politiche tutte all’ interno al centro destra cittadino.

Potrebbe interessarti

Il concerto di Carmen Consoli conclude l’estate reggina 2019
eventi e spettacoli
80 views
eventi e spettacoli
80 views

Il concerto di Carmen Consoli conclude l’estate reggina 2019

Francesca Meduri - 20 Settembre 2019

  Sabato 21 settembre alle 21,30 il concerto di Carmen Consoli presso piazza Indipendenza concluderà gli eventi comunali programmati per…

Reggio C. Assenteismo alla Città metropolitana, 5 cantonieri nei guai
Comunicati stampa
125 views
Comunicati stampa
125 views

Reggio C. Assenteismo alla Città metropolitana, 5 cantonieri nei guai

Francesca Meduri - 20 Settembre 2019

Polizia di Stato: Il Commissariato di P.S. di Bovalino esegue tre misure cautelari di sospensione dall’esercizio del pubblico ufficio, per assenteismo, nei…

Reggio C. Droga, zona “Fata Morgana” passata al setaccio: un arresto della Polizia di Stato
Comunicati stampa
103 views
Comunicati stampa
103 views

Reggio C. Droga, zona “Fata Morgana” passata al setaccio: un arresto della Polizia di Stato

Francesca Meduri - 20 Settembre 2019

L’attività di controllo del territorio dell’Ufficio Volanti, svolti nell’ambito del protocollo operativo chiamato “Fata Morgana” che ha quale obiettivo l’intensificazione…