Villa San Giovanni. Nuovo look per il sottopasso della stazione ferroviaria

15 Marzo 2019
1160 Views
Stampa

COMUNICATO STAMPA AMMINISTRAZIONE COMUNALE VILLA SAN GIOVANNI:

Interventi necessari che andranno a rendere più sicuro il sottopasso della stazione di Villa San Giovanni. L’amministrazione Siclari, comprendendo a pieno le difficoltà nell’attraversare il sottopasso considerando le attuali condizioni, ha deciso di convocare un tavolo tecnico per organizzare i lavori che prevedono la chiusura del sottopasso alle ore 07:00 di sabato 16 marzo, si procederà quindi con la prosecuzione dei lavori durante la giornata; si riaprirà la strada alle 18:00 circa dello stesso giorno. Qualora i lavori non dovessero essere ultimati, si procederà in egual modo anche la domenica, con la chiusura del sottopasso dalle 07:00 del mattino fine al termine dei lavori. Al tavolo hanno partecipato per la società Rfi l’Ingegnere Fabio Di Nunzio, l’Ingegnere Francesco Ursino, il Geometra Pontieri Leonardo, per la società Bluferries Giovanni Ferraro, per Caronte e Tourist l’Ingegnere Alessandro De Domenico, per la Capitaneria di porto di Villa San Giovanni il Comandante Antonello Scaldaferri, per il Comune l’Assessore ai Trasporti e Viabilità Massimo Morgante, la Comandante della Polizia Locale dott.ssa Donatella Canale e il Geometra Mario Barresi.  L’assessore Massimo Morgante ha ribadito l’importanza del tavolo tecnico che ha come obiettivo l’organizzazione e lo svolgimento dei lavori nel sottopasso di Via Garibaldi. L’incontro è servito per coordinare le attività di tutti gli interessati ed evitare le criticità alla viabilità legate allo svolgimento dei lavori stessi. L’Ingegnere De Domenico ha fatto presente che il sottopasso verrà chiuso per il minor tempo possibile. Lo stesso giorno di sabato verrà riaperto al traffico. Il tavolo si è occupato, inoltre, di organizzare la viabilità alternativa, infatti, il Comandate della Capitaneria di Porto, ha fatto presente di aver già individuato il personale preposto alle operazioni di assistenza nella gestione della viabilità sulla via Marinai d’Italia. Bluferries, ha messo a disposizione il personale comunicherà per tempo l’arrivo della nave al fine di smaltire il traffico facendo passare gli autoveicoli uno per volta. Alla fine delle operazioni di sbarco, si procederà a quelle d’imbarco con le stesse modalità. Affrontato anche il problema legato al passaggio di mezzi particolarmente alti che non si pone, in quanto, per prassi, le società sono avvisate con largo anticipo qualora dovesse transitare un mezzo speciale. Verrà emessa un’ordinanza per la chiusura della via Riviera verso via Marinai D’Italia e di tutte le vie che si immettono in via Marinai d’Italia, nei giorni interessati ai lavori, 16 e 17 marzo, dalle 07:00 alle 18:00 cosi come concordato dall’Assessore Morgante. Tra le varie problematiche affrontate si è valutato di gestire il passaggio per i veicoli dei residenti diretti a Messina dirottando gli stessi all’interno dell’area di Bluferries e portando a termine il pagamento del ticket presso la biglietteria a mare.

«Sarò presente sul posto e disponibile nell’affrontare eventuali problematiche che dovessero scaturire – ha dichiarato l’assessore Morgante – per dare immediata risoluzione ed evitare di bloccare il traffico o creare disagi ai cittadini. Per lo svolgimento di queste operazioni e per il controllo della viabilità, al fine di evitare problemi e criticità, le società Caronte e Bluferries, metteranno a disposizione personale aggiuntivo di supporto alle pattuglie della Polizia Locale, nei punti nevralgici e di accesso a Via Marinai d’Italia».

Potrebbe interessarti

 Falcomatà: “Manifestazione nazionale del 22 giugno apra riflessione sul ruolo del Sud”
Attualità
78 views
Attualità
78 views

 Falcomatà: “Manifestazione nazionale del 22 giugno apra riflessione sul ruolo del Sud”

Francesca Meduri - 18 Giugno 2019

REGGIO CALABRIA - Ha avuto luogo a Palazzo San Giorgio l’incontro sul tema “Verso la manifestazione nazionale del 22 giugno”,…

Campo C. Forte Siacci, si firma l’accordo per la valorizzazione dell’area umbertina
cultura e paesaggi
170 views
cultura e paesaggi
170 views

Campo C. Forte Siacci, si firma l’accordo per la valorizzazione dell’area umbertina

Francesca Meduri - 16 Giugno 2019

COMUNICATO STAMPA COMUNE DI CAMPO CALABRO (UFFICIO DEL SINDACO): Il 18 giugno a Forte Siacci verrà sottoscritto l'accordo per la…

Nuoto di fondo, patrocinio del Parlamento europeo per la Traversata dello Stretto
Comunicati stampa
183 views
Comunicati stampa
183 views

Nuoto di fondo, patrocinio del Parlamento europeo per la Traversata dello Stretto

Francesca Meduri - 16 Giugno 2019

COMUNICATO STAMPA AMMINISTRAZIONE COMUNALE VILLA SAN GIOVANNI:  «Finalmente dopo oltre 50 anni di storia, cultura, sport e tradizione, l’immenso patrimonio…