VILLA. Rifiuti, domani doppia raccolta umido e indifferenziato

4 Febbraio 2020
539 Views
Stampa

VILLA SAN GIOVANNI – Dopo tanto silenzio arriva finalmente una comunicazione in materia di raccolta differenziata, una delle note più dolenti che stanno interessando la città di Villa San Giovanni e non solo. Disservizi nel ritiro e mancanza di informazioni da parte del Comune hanno messo a dura prova la pazienza dei cittadini anche col nuovo anno, ma ecco la notizia che tutti attendevano dopo gli stop degli ultimi giorni: domani 5 febbraio gli operai dell’Avr preleveranno sia l’umido sia l’organico. È quanto fa sapere, tramite avviso pubblico, l’assessore all’Ambiente Pietro Caminiti. «A seguito della nota della città metropolitana di Reggio Calabria settore 10 pianificazione ambiente -leggi speciali in relazione a blocco degli impianti di conferimento, al fine di poter recuperare le mancate raccolte nei giorni scorsi relative alla frazione organica, domani mercoledì 5 febbraio 2020, in via straordinaria ed eccezionale, potranno essere esposti contenitori grigio (indifferenziato) e marrone (organico). Rimane invariata la programmazione settimanale che avverrà come da calendario. Nel ringraziare per la collaborazione ci scusiamo per l’inconveniente che si è verificato».

Potrebbe interessarti

VILLA. Disabile cade e si ferisce, l’ambulanza arriva dopo un’ora e mezza
Cronaca
1122 views
Cronaca
1122 views

VILLA. Disabile cade e si ferisce, l’ambulanza arriva dopo un’ora e mezza

Francesca Meduri - 28 Settembre 2020

VILLA SAN GIOVANNI – Inciampa e perde quasi conoscenza ma l’ambulanza del 118 giunge dopo circa un’ora e mezza. È…

Villa Viva boccia il bilancio preventivo: «Nessuna programmazione»
Attualità
205 views
Attualità
205 views

Villa Viva boccia il bilancio preventivo: «Nessuna programmazione»

Francesca Meduri - 28 Settembre 2020

VILLA SAN GIOVANNI – Il comitato territoriale “Villa Viva” boccia i documenti programmatici approvati nei giorni scorsi dal consiglio comunale.…

Stop attività venatoria zone Zps, i sindaci dello Stretto: “Serve intervento immediato della Regione, difendiamo il territorio”
Ambiente e natura
116 views
Ambiente e natura
116 views

Stop attività venatoria zone Zps, i sindaci dello Stretto: “Serve intervento immediato della Regione, difendiamo il territorio”

Francesca Meduri - 28 Settembre 2020

  “Siamo davanti ad una vera e propria emergenza che rischia di essere aggravata da una decisione che penalizza ulteriormente…