VILLA. A pochi passi dalla scuola la discarica che indigna e preoccupa. Vane le tante segnalazioni

28 Dicembre 2019
673 Views

Stampa
VILLA SAN GIOVANNI – È solo una delle tante discariche di rifiuti che deturpano il territorio villese, ma il fatto che si trovi a pochi passi da un istituto scolastico indigna e preoccupa ancora di più quanti hanno a cuore l’ambiente, l’igiene e la salute pubblica. Si parla, nuovamente, della montagna di spazzatura che giace a due passi dalla scuola media “Caminiti”, sezione distaccata di Cannitello. Nonostante le ripetute segnalazioni, la discarica resta lì da oltre due mesi. E adesso non c’è neanche l’alibi della chiusura degli impianti di conferimento visto che, almeno negli ultimi giorni, non vi sono stati blocchi e il servizio di raccolta porta a porta ha funzionato regolarmente. A un’amministrazione comunale che ribadisce di voler proseguire nonostante l’operazione “Cenide” e la sospensione del sindaco Giovanni Siclari si chiede, dunque, uno sforzo maggiore per quanto attiene il decoro e la pulizia della città, e soprattutto pronti interventi in caso di segnalazioni e disagi. Altrimenti, nella scuola media di Cannitello si dovrà procedere ad un’altra, e sarebbe la quarta in poco tempo, derattizzazione urgente. (Fra.Me.)

Potrebbe interessarti

VILLA. Disabile cade e si ferisce, l’ambulanza arriva dopo un’ora e mezza
Cronaca
1185 views
Cronaca
1185 views

VILLA. Disabile cade e si ferisce, l’ambulanza arriva dopo un’ora e mezza

Francesca Meduri - 28 Settembre 2020

VILLA SAN GIOVANNI – Inciampa e perde quasi conoscenza ma l’ambulanza del 118 giunge dopo circa un’ora e mezza. È…

Villa Viva boccia il bilancio preventivo: «Nessuna programmazione»
Attualità
248 views
Attualità
248 views

Villa Viva boccia il bilancio preventivo: «Nessuna programmazione»

Francesca Meduri - 28 Settembre 2020

VILLA SAN GIOVANNI – Il comitato territoriale “Villa Viva” boccia i documenti programmatici approvati nei giorni scorsi dal consiglio comunale.…

Stop attività venatoria zone Zps, i sindaci dello Stretto: “Serve intervento immediato della Regione, difendiamo il territorio”
Ambiente e natura
121 views
Ambiente e natura
121 views

Stop attività venatoria zone Zps, i sindaci dello Stretto: “Serve intervento immediato della Regione, difendiamo il territorio”

Francesca Meduri - 28 Settembre 2020

  “Siamo davanti ad una vera e propria emergenza che rischia di essere aggravata da una decisione che penalizza ulteriormente…