VILLA. Borse di studio per dieci diplomati meritevoli: ecco i premiati dalla Caronte&Tourist

11 Dicembre 2019
1003 Views
Stampa

Si è celebrata questa mattina nell’auditorium intitolato ad Emanuela Loi dell’Istituto Professionale Alberghiero Turistico di Villa S. Giovanni la decima edizione della cerimonia di consegna dei Premi di Studio Caronte & Tourist agli studenti meritevoli delle scuole superiori del comune calabrese.

Dieci borse di studio del valore di duemila euro sono state consegnate ai diplomati che hanno conseguito il miglior profitto a conclusione della loro carriera scolastica nell’anno 2018/19 appartenenti all’I.T.C “Repaci” e all’IPSSAR di Villa San Giovanni.

Il Gruppo armatoriale, sempre attento alle esigenze del territorio in cui si radica, sente la responsabilità nei confronti delle generazioni future e per il decimo anno consecutivo mette a disposizione le sue risorse per incentivare la formazione dei giovani più meritevoli, cercando di garantire pari opportunità per quel che riguarda la realizzazione professionale anche nei casi in cui lo svantaggio economico non permetta di raggiungere i gradi più alti di studio, in accordo con l’art. 34 della Costituzione. Tra i criteri di valutazione esaminati dalla commissione, infatti, oltre al merito e al profitto, è stata attenzionata la capacità reddituale degli studenti candidati.

La manifestazione, moderata dalla giornalista Giusy Caminiti, ha visto la presenza delle dirigenti scolastiche dell’Istituto Professionale Alberghiero Turistico Carmela Ciappina, dell’Istituto “E. Fermi” Graziella Ramondino e dell’Istituto “L. Nostro / L. Repaci” Maristella Spezzano.

A rappresentare C&T, il presidente del Gruppo Antonino Repaci e il presidente Vicario Cavaliere del Lavoro Olga Mondello Franza, promotori dell’iniziativa sin dagli esordi, e l’amministratore delegato Calogero Famiani.

Il fenomeno dell’emigrazione giovanile al nord d’Italia e all’esterointerviene il presidente Repaciè una piaga che non si riesce a fermare. I giovani guardano avanti per realizzare i propri sogni, non ultimo quello di poter tornare e contribuire a far crescere il territorio a cui appartengono. C&T vuole dare un segno di speranza per questi ragazzi attraverso un riconoscimento concreto per l’impegno profuso affinché il loro futuro non venga percepito come una casualità di eventi, ma come il frutto tangibile del proprio lavoro. Il sogno non può essere concepito come un’utopia, ma come un obiettivo.”

Alla premiazione hanno partecipato inoltre il sindaco di Villa S. Giovanni Giovanni Siclari, ed il sociologo Giovanni Gareffa che, insieme al vicesindaco di Villa San Giovanni Maria Grazia Richichi e al presidente del Consiglio comunale Antonino Placido Giustra, hanno consegnato i Premi di Studio agli studenti alla presenza di un’aula gremita dalle famiglie dei premiati, dagli alunni delle quinte classi dell’istituto alberghiero e dagli ex allievi degli Istituti di Villa San Giovanni. Tra questi ultimi, due ex allievi premiati da Caronte & Tourist, Giorgio Cotroneo e Valentina Bova- rispettivamente premiati nel 2011 e nel 2014- i quali hanno incoraggiato gli studenti presenti testimoniando l’importanza che questo contributo ha avuto all’inizio della loro carriera.

La commissione, infine, si è pronunciata a favore di otto ragazze e due ragazzi che beneficeranno delle borse di studio. Ecco i loro nomi:

  • Liceo “Luigi Nostro”: Miriana Vitale, Simona Corigliano, Alessia Pirrotta, Antonina Velardo

  • ITE “Leonida Repaci”: Francesca Calabrò

  • Istituto d’Istruzione Superiore “E. Fermi”: Chiara Tuscano, Antonio Quattrone

  • Istituto Professionale Alberghiero Turistico: Martina Toscano, Domenico Magno, Laura Barbaro

Potrebbe interessarti

VILLA. Piazzale Anas, il sindaco ff Richichi spiega i motivi della rinuncia
Uncategorized
73 views
Uncategorized
73 views

VILLA. Piazzale Anas, il sindaco ff Richichi spiega i motivi della rinuncia

Francesca Meduri - 29 Gennaio 2020

VILLA SAN GIOVANNI - La lettera del sindaco facente funzioni Maria Grazia Richichi all'indirizzo di Anas parla chiaro sul perché…

Reggio C. ‘Ndrangheta, operazione contro la cosca Labate. Arresti, perquisizioni e sequestri
Cronaca
96 views
Cronaca
96 views

Reggio C. ‘Ndrangheta, operazione contro la cosca Labate. Arresti, perquisizioni e sequestri

Francesca Meduri - 29 Gennaio 2020

È in corso dalle prime ore di questa mattina una vasta operazione della Polizia di Stato, coordinata dalla Direzione Distrettuale…

Tiberio Timperi replica alle accuse: «Battuta scherzosa, la Calabria mi appartiene»
Attualità
120 views
Attualità
120 views

Tiberio Timperi replica alle accuse: «Battuta scherzosa, la Calabria mi appartiene»

Francesca Meduri - 29 Gennaio 2020

Tiberio Timperi si difende, chiarisce e si scusa dopo il vespaio di polemiche e la denuncia del Condacons per la frase…