VILLA. Pericolo amianto e degrado in pieno centro cittadino

9 Novembre 2019
1017 Views
Stampa

di FRANCESCA MEDURI

VILLA SAN GIOVANNI – I rischi legati all’amianto restano presenti in città e in periferia. Tetti e strutture in amianto friabile e in eternit (il secondo, detto anche cemento-amianto, è molto meno pericoloso) sono sempre troppo numerosi, anche se spesso in qualche modo nascosti. Questo non è il caso di un vecchio immobile sito sulla via Nazionale, praticamente in pieno centro cittadino, vicino all’ufficio postale e all’ex centro per l’impiego. Un edificio abbandonato a se stesso, evidentemente disabitato, con tetto in amianto e con attorno una situazione di degrado e sporcizia che compromette l’intera immagine del tratto centrale della via Nazionale, sede di vari uffici e diverse attività commerciali. Impossibile non notare quel tetto, quindi lecito porsi qualche interrogativo sulla possibile dannosità dello stesso. Ovvio altresì chiedersi a chi appartenga quell’immobile e se la proprietà (privata?) o l’ente locale si siano mai adoperati per un controllo. C’è, effettivamente, una situazione di rischio? È stato mai eseguito un monitoraggio?

In generale, però, viene da domandarsi che fine abbia fatto il progetto dell’auto censimento e del censimento dei manufatti contenenti amianto presenti presso edifici ed abitazioni private sul territorio comunale. Perché non riprendere e pubblicizzare l’iniziativa promossa dall’allora amministrazione La Valle? Si ha notizia di operazioni di bonifica realizzate in questi anni? Si effettuano dei controlli periodici per verificate eventuali condizioni di pericolo? Ne varrebbe davvero la pena, considerando gli effetti nocivi dell’amianto sulla salute umana. La minaccia può addirittura aumentare in un’area come quella dello Stretto dove il vento soffia quasi quotidianamente, trasportando con sé, purtroppo anche addosso alle persone, le polveri contenenti fibre in amianto.

Potrebbe interessarti

Prodotti tipici calabresi, a Villa San Giovanni ha aperto i battenti “Excellentia Mediterranea”
Enogastronomia
1687 views
Enogastronomia
1687 views

Prodotti tipici calabresi, a Villa San Giovanni ha aperto i battenti “Excellentia Mediterranea”

Francesca Meduri - 23 Maggio 2020

Un viaggio nelle innumerevoli eccellenze gastronomiche dell’area dello Stretto e dell’intera Calabria, dove ogni tappa è un’immersione in un mondo…

Nuova apertura discarica Melicuccà? Libera preoccupata: “prima la bonifica”
ambiente e salute
174 views
ambiente e salute
174 views

Nuova apertura discarica Melicuccà? Libera preoccupata: “prima la bonifica”

Consolata Maesano - 23 Maggio 2020

Il Presidio "Libera - Associazioni, Nomi e Numeri contro le mafie" Paolo Bagnato - Lea Garofaolo di Bagnara e Scilla…

Reggio C. Prima campagna di prospezioni subacquee dei fondali antistanti il lungomare
Ambiente e natura
142 views
Ambiente e natura
142 views

Reggio C. Prima campagna di prospezioni subacquee dei fondali antistanti il lungomare

Francesca Meduri - 23 Maggio 2020

[gallery ids="40213,40214,40215"] La situazione emergenziale che dal mese di marzo ha modificato la vita di ciascuno di noi, anche nell’attività lavorativa,…