Villa San Giovanni. Trattamenti estetici gratuiti per gli assistiti da O.Ra. DI. A. Gi. Re.

28 Aprile 2018
2097 Views
Stampa

VILLA SAN GIOVANNI – Di seguito il comunicato dell’associazione O.Ra. DI. A. Gi. Re.: 

Lunedì 7 maggio prossimo prenderà ufficialmente il via il nuovo progetto, realizzato dalle associazioni O.Ra. DI. A. Gi. Re. e ASEP (Associazione Sociale di Estetica Professionale) di Maria Idone, che prevede trattamenti estetici gratuiti per gli assistiti da O.Ra. DI. A. Gi. Re..

«Siamo molto soddisfatti – commenta il presidente di O.Ra. Di. A. Gi. Re. Renato Ingenito – perché anche questo progetto, come quello che portiamo avanti con Domenico Bonfiglio, è nato dal desiderio di una professionista di voler dedicare il suo tempo, le sue risorse e la sua professionalità al benessere di quelle persone che si trovano a vivere un momento di difficoltà economica. Sia Bonfiglio che la Idone hanno scelto di collaborando con la nostra associazione, questo significa – continua Ingenito – che l’associazione è percepita come credibile e affidabile e, noi che ci lavoriamo con passione, non possiamo essere che fieri di questo risultato raggiunto in così poco tempo. Inoltre, molta contentezza ci procura anche il vedere come, pian piano, la famiglia della solidarietà si stia allargando sempre con azioni concrete di impegno sul territorio.»

Inizialmente il progetto prevede tre trattamenti estetici gratuiti ogni due mesi per le donne che verranno segnalate alla signora Idone, direttamente dall’associazione O.Ra. DI. A. Gi. Re., ma si prevede di poter allargare presto il numero di utenti e di poter aprire anche agli uomini.

«Da soli tutto sembra difficile – dice la Idone, già impegnata in diversi progetti di volontariato – ma insieme si può fare tanta strada. È fondamentale curare anche l’aspetto delle persone che vivono una situazione di difficoltà, perché, guardandosi allo specchio, possano sentirsi a proprio agio con se stesse e questo fornisca loro anche la forza per non lasciarsi andare e per  trovare lo sprone per risollevarsi».

L’Associazione O.Ra. Di. A. Gi. Re., inoltre, in questi giorni festeggia la partnership anche con un altro esercizio commerciale: la Macelleria Giordano, sita in via Marconi a Villa San Giovanni.

«Già da qualche mese – commenta il presidente Ingenito –  il sign. Giordano Antonino saputo delle attività svolte da  O.Ra. DI. A. Gi. Re., aveva deciso di donare periodicamente della carne per le famiglie che, in questi tempi, non riescono a comprarla autonomamente. Adesso abbiamo deciso di creare un progetto stabile: chiunque deciderà di contribuire, potrà passare dalla macelleria e lasciare pagato anche solo un euro di carne, il sign. Giordano raccoglierà le donazioni e fornirà all’associazione ciò che serve per sostenere le persone che vivono un momento di avversità economica».

Tanti nuovi progetti, dunque, tante nuove opportunità e la famiglia della solidarietà che si espande sempre di più. Tanto lavoro, responsabilità e impegno per le 17 associazioni che formano O.Ra. Di. A. Gi. Re.,che sentitamente ringraziano tutti coloro che scelgono di dedicare qualcosa di sé per il bene della collettività.

Potrebbe interessarti

Villa, confermati i due casi Covid alla “Nova Salus”. I due anziani ricoverati al Gom
Attualità
351 views
Attualità
351 views

Villa, confermati i due casi Covid alla “Nova Salus”. I due anziani ricoverati al Gom

Francesca Meduri - 21 Ottobre 2020

VILLA SAN GIOVANNI - «Altri due casi accertati. Si tratta di due pazienti che erano ricoverati nella clinica Nova Salus,…

Campo Calabro: primo caso di covid
Uncategorized
463 views
Uncategorized
463 views

Campo Calabro: primo caso di covid

Consolata Maesano - 20 Ottobre 2020

CAMPO CALABRO - Il covid giunge anche nel paese che fa dal balcone in riva allo Stretto. Ne ha appena…

Coronavirus a Villa, non a Piale ma nel centro cittadino i due nuovi casi annunciati oggi
Attualità
1179 views
Attualità
1179 views

Coronavirus a Villa, non a Piale ma nel centro cittadino i due nuovi casi annunciati oggi

Francesca Meduri - 20 Ottobre 2020

VILLA SAN GIOVANNI - Non a Piale ma nel centro cittadino i due nuovi casi di coronavirus comunicati nel pomeriggio…