BAGNARA. Fotografia subacquea, evento con tre importanti professionisti nazionali

26 Aprile 2018
590 Views
Stampa

Nell’ambito delle attività divulgative programmate dall’Associazione MEGISS Dive Lab e da Francesco Turano, sabato 28 aprile 2018 a Bagnara Calabra alle ore 19 e 45, presso la Sala Meeting del Ristorante Santa Barbara sito nella frazione Pellegrina, si terrà l’evento dal titolo “NEL MARE, SOTT’ACQUA”

All’iniziativa parteciperanno tre importanti fotografi subacquei: Sergio Riccardo, Francesco Turano ed Aldo Ferrucci. Nel corso dell’appuntamento saranno proiettati immagini e video, che riguardano in particolare lo Stretto di Messina ed il resto del Mediterraneo, attraverso l’Artico con un focus sui mari oceanici, raccontando infine del fascino e della magia dei relitti profondi. E’ prevista inoltre la proiezione del video sul relitto del Britannic e quella di un recente documentario sui capodogli delle Mauritius.

MEGISS Dive Lab è un Laboratorio di Idee e Progetti legati all’ambiente marino avente come scopo primario la divulgazione dello stesso attraverso pubblicazioni (anche di carattere scientifico) ed immagini fotografiche. L’Associazione coopera anche con il Dipartimento di Scienze Biologiche, Geologiche ed Ambientali dell’Università degli Studi di Catania per lo studio e la ricerca dei comportamenti riguardanti importanti specie marine, anche in estinzione, e la loro salvaguardia. Di recente MEGISS condivide alcune delle proprie attività con Francesco Turano.

INFO SUI FOTOGRAFI PRESENTI

Sergio Riccardo, Napoletano è, oggi, uno dei più attivi fotografi subacquei in Italia. Le sue immagini, pubblicate da diverse testate ed Enti di Turismo stranieri, fermano il cuore e lasciano attoniti. Istruttore subacqueo a soli 18 anni, Sergio, nei primi anni della sua carriera, si divide tra mare della Costiera Amalfitana e quello delle Maldive dove, nel 1983, decide di trasferirsi. Ma il suo carattere indomito e temerario lo induce ad osare e così, nel 1990, crea un piccolo Tour Operator, la Diving Tour, che, adesso, è diventato un punto di riferimento mondiale per i viaggi naturalistici e subacquei di alto livello. Il Libro “Ocean Life” , da lui pubblicato nel Giugno del 2016, racconta la sua vita sotto i mari del mondo in un viaggio durato oltre 35 anni. Mentre il suo peregrinare oggi continua nei vari Oceani alla ricerca di nuove scoperte, Sergio sta lavorando contestualmente al suo prossimo progetto editoriale dal titolo “SHARKS” in uscita nella primavera del 2019.

Francesco Turano, Reggino, è Fotografo naturalista subacqueo, divulgatore scientifico, illustratore scrittore del Mare.  Definito e riconosciuto fra i Maestri della fotosub italiana, ha dedicato la sua vita al Mediterraneo, occupandosi di ecologia, biologia ed educazione ambientale. Dal 1984 in simbiosi con il mare, si immerge e fotografa sempre, in ogni periodo dell’anno.  Anche a lui si devono le valorizzazioni delle più importanti Aree Marine Protette italiane quali Portofino, Ustica e – da ultimo – anche la costituenda Milazzo.  Numerosi sono i suoi articoli e le sue pubblicazioni attraverso cui traspare competenza ed esperienza anche sugli aspetti più reconditi del Mare Nostrum.

Aldo Ferrucci, Livornese, è annoverato fra i massimi esperti internazionali nell’ambito dei rebreather a circuito chiuso e semichiuso. Inizia giovanissimo la sua carriera subacquea e già nel 1994 arricchisce il suo ambito professionale mediante le immersioni con miscele diventando Instructor Trainer rebreather e trimix. La passione per i relitti lo porta ad effettuare immersioni su “Andrea Doria”, “Viminale”, “Dornier 24”, “Leopoldville”, “Pietro Micca”, ”Rosalie Moller”, “Scapa Flow”, “Bengasi”, “San Marco”, “Protee” e ”Natal”. Nel 2001 inizia con la fotografia subacquea – principalmente su relitti – pubblicando sulle maggiori riviste nazionali ed internazionali. Sono suoi alcuni interessanti documentari di televisioni italiane e francesi ed è sempre lui il Dive Safety Officer del film Oceans di Jacques Perrin.

 

Potrebbe interessarti

VILLA. L’estate della svolta fatica ad arrivare: sgombero imbarcazioni a Porticello e Santa Trada
Attualità
469 views
Attualità
469 views

VILLA. L’estate della svolta fatica ad arrivare: sgombero imbarcazioni a Porticello e Santa Trada

Francesca Meduri - 18 Luglio 2019

VILLA SAN GIOVANNI – Ordinanza di sgombero (clicca su ordinanza di sgombero) per numerose imbarcazioni e attrezzature nautiche varie depositate abusivamente…

Villa San Giovanni. In fiamme l’auto di un ingegnere
Cronaca
2175 views
Cronaca
2175 views

Villa San Giovanni. In fiamme l’auto di un ingegnere

Francesca Meduri - 18 Luglio 2019

VILLA SAN GIOVANNI -  La criminalità non abbassa il tiro e torna a colpire. L'ultima macchina andata in fiamme è una…

Villaedintorni festeggia Consolata Maesano, neo dottoressa in Metodi e linguaggi del giornalismo
Uncategorized
516 views
Uncategorized
516 views

Villaedintorni festeggia Consolata Maesano, neo dottoressa in Metodi e linguaggi del giornalismo

Francesca Meduri - 17 Luglio 2019

Congratulazioni alla neo dottoressa Consolata Maesano, primissima collaboratrice di Villaedintorni.it oggi corrispondente del Quotidiano del Sud per Villa San Giovanni…