VILLA SAN GIOVANNI. La lista “Impegno in Comune” prende le distanze da Cristian Aragona

17 Marzo 2018
2126 Views
Stampa
VILLA SAN GIOVANNI – Di seguito il comunicato stampa della lista “Impegno in Comune” (*i firmatari):
Le affermazioni del consigliere Cristian Aragona scrivono la parola “fine” ad un’esperienza, quella di “Impegno in Comune” che, almeno per quanto ci riguarda, può dirsi esaurita.
Ferma restando la legittimità dei nuovi impegni assunti dal Capogruppo Consiliare di “Impegno in Comune”, resta l’incomprensibilità di un’uscita estemporanea, restando immutate le situazioni di dissenso, senza che essa sia stata preceduta da un dibattito che coinvolgesse tutte le componenti che hanno sostenuto il dott. Mimmo Aragona.
Nel prendere chiare e siderali distanze da quelle dichiarazioni, teniamo a sottolineare che il Consiglio di Stato non ha intaccato il merito delle accuse già rilevate dal TAR e, tanto meno, che il sindaco-sospeso abbia dato segnali di ravvedimento in ordine al chiaro inganno perpetrato contro la città.
In predicato c’era, e permane, un’illegittimità che è passata indenne dal CdS e la rinunzia alla riassunzione, che appare chiara dalle dichiarazioni di C. Aragona, apre a uno scenario che noi abbiamo sempre rifiutato: se illegittimità c’è stata, essa permane e l’odierna rinunzia dimostra che vi erano conflitti personali che spariscono a circa due mesi dal rientro del sindaco sospeso.
Vogliamo ricordare che il collante che ha portato all’adesione ad un’esperienza civica, è stato il perseguimento dei principi di legalità e non una lotta ingaggiata con parti della maggioranza.
Oltretutto, la posizione anacronistica che hanno assunto i Consiglieri del Gruppo “Impegno in Comune”, in un periodo in cui è ancora vivo il risultato venuto fuori dalle urne il 4 marzo scorso, qualora ce ne fosse bisogno dimostra, una volta di più, che gli elettori hanno inteso bocciare qualsiasi forma di vecchio e nuovo consociativismo.
Questo è il solo insegnamento che ci regala il panorama nazionale cui, come lista civica, non abbiamo alcun interesse ad appellarci, esprimendo biasimi o elargendo elogi. E dal quale, ragionando come i Consiglieri Aragona, dovremmo far discendere il nostro contributo per la salvaguardia dei diritti di questa Comunità.
E’ oltremodo palese che le necessità di questa cittadina, storicamente ed ampiamente riconosciute, appartengono alla serietà di un Consiglio Comunale unitariamente inteso che,
talvolta, ha visto contrapporsi posizioni inspiegabili e ancora non spiegate alla città.
Contrapposizioni che permangono e rendono surreale la presa di posizione di Aragona, dalla quale teniamo a smarcarci, sottolineando il nostro essere e voler rimanere, distinti e distanti.
*Firmatari
Antonio Morabito
presentatore lista
Annamaria Albanese
Candidata
Giulia Pitasi
Candidata
Fabio Quattrocchi
Candidato
Gilda Calabrò
Candidata
Massimo Calabrò
Candidato
Daria Scuderi
Candidata
Daniela Rigolino
Candidata
Lino Mamone Candidato
Bianca Rigoli
Candidata

Potrebbe interessarti

Tennis, allo Sport Village di Catona dal 12 marzo il memorial Ciprioti
Eventi
41 views
Eventi
41 views

Tennis, allo Sport Village di Catona dal 12 marzo il memorial Ciprioti

Francesca Meduri - 20 Febbraio 2020

Si aprirà il 12 marzo il “Città di Catona - Memorial Alfonso Ciprioti”. Il torneo nazionale di tennis di terza categoria maschile…

REGGIO C. Analisi del sangue in via Willermin? Solo per i primi 60 fortunati!
Attualità
90 views
Attualità
90 views

REGGIO C. Analisi del sangue in via Willermin? Solo per i primi 60 fortunati!

Francesca Meduri - 20 Febbraio 2020

Uscire prima dell’alba per un prelievo di sangue? A Reggio Calabria ci si affida alla speranza (e no, non il…

VILLA. Impianto sportivo di Cannitello, l’avv. del Comune: «Perseguita la strada della legalità»
Attualità
189 views
Attualità
189 views

VILLA. Impianto sportivo di Cannitello, l’avv. del Comune: «Perseguita la strada della legalità»

Francesca Meduri - 20 Febbraio 2020

VILLA SAN GIOVANNI - Dopo diverse settimane arriva la replica del Comune alle denunce pubbliche dei vertici dell'Asd Sporting Club…