VILLA SAN GIOVANNI. Polmone di stoccaggio, c’è la proroga: lavori da ultimare entro la fine del 2018

21 Febbraio 2018
1096 Views

Stampa

Il prefetto Vittorio Saladino

VILLA SAN GIOVANNI – Il Dipartimento di Protezione Civile ha concesso  la proroga richiesta dal Commissario Prefetto Saladino affinché i lavori interrotti per il completamento del Polmone di Stoccaggio possano riprendere, purché gli stessi vengano completati entro il 31.12.2018. L’ennesima, ma anche l’ultima, opportunità che il Comune di Villa San Giovanni ha per portare a termine un’opera fondamentale per la città. Infatti, puntualizza il Dipartimento di Protezione Civile nella nota inviata a Saladino, «il termine di proroga concesso con la presente deve considerarsi come ultimativo, e si ribadisce che  tutti gli interventi dovranno essere effettuati in regime ordinario».

Redazione

Potrebbe interessarti

Reggio&Dintorni. Il Kiwanis per la 30esima Giornata mondiale dei diritti dell’infanzia
associazionismo
17 views
associazionismo
17 views

Reggio&Dintorni. Il Kiwanis per la 30esima Giornata mondiale dei diritti dell’infanzia

Francesca Meduri - 19 Novembre 2019

Dal 20 novembre in tutta Italia i kiwaniani celebrano nelle scuole la Convenzione delle Nazioni Unite Il 20 Novembre 2019…

VILLA. Ennesimo successo per il Karate Gemelli: Angela Briganti campionessa italiana esordienti
Sport
138 views
Sport
138 views

VILLA. Ennesimo successo per il Karate Gemelli: Angela Briganti campionessa italiana esordienti

Francesca Meduri - 19 Novembre 2019

Il Palapellicone di Ostia Lido, in provincia di Roma, ha ospitato i Campionati Italiani Esordienti di Karate FIJLKAM, in cui…

VILLA. “Ora legale” dopo l’ennesimo incendio: «Territorio alla mercé di uomini senza spina dorsale»
Attualità
325 views
Attualità
325 views

VILLA. “Ora legale” dopo l’ennesimo incendio: «Territorio alla mercé di uomini senza spina dorsale»

Francesca Meduri - 19 Novembre 2019

VILLA SAN GIOVANNI – “Ora legale” interviene sulla nuova escalation criminale che sta colpendo Villa San Giovanni. L’ultimo episodio si…