VILLA SAN GIOVANNI. “Exodus 2”, ecco come gli artificieri dell’Esercito hanno “spento” la bomba. FOTO

18 febbraio 2018
1704 Views
Stampa

Gli Artificieri dell’Esercito provenienti dall’11° Reggimento Genio Guastatori di Foggia, unità specialistica alle dipendenze della Brigata Pinerolo, hanno provveduto al disinnesco e alla neutralizzazione di un bomba d’aereo ad alto esplosivo del peso di 250 libbre, risalente al secondo Conflitto Mondiale, occasionalmente rinvenuta durante gli scavi per la realizzazione della rete fognaria nel Comune di Villa San Giovanni (RC).

La delicata operazione, condotta sul campo da un team di artificieri specialisti, esperto nel settore della disattivazione di ordigni esplosivi regolamentari e di circostanza, ha previsto la rimozione della spoletta di testa e il trasporto, per la definitiva neutralizzazione, in un’area idonea individuata nell’alveo del torrente Scaccioti. Per garantire un’adeguata cornice di sicurezza all’intervento, la locale amministrazione comunale ha stabilito, con apposita ordinanza, lo sgombero di circa 5000 persone nell’area urbana, l’interruzione della viabilità locale e autostradale, della rete ferroviaria e il dirottamento del traffico marittimo su Reggio Calabria. Grazie ad una complessa cornice di sicurezza coordinata dalla Prefettura di Reggio Calabria e assicurata attraverso la sinergia tra le autorità locali e le forze dell’ordine intervenute, si sono evitati notevoli disagi per la popolazione.

I reparti Genio dell’Esercito Italiano, grazie alle esperienze maturate nei teatri operativi ed alla elevata connotazione “dual-use”, operano in favore della comunità nazionale sia con la bonifica di residuati bellici ancora ampiamente presenti nel territorio nazionale, sia in caso di pubbliche utilità a favore della popolazione civile. Negli ultimi 10 anni gli interventi effettuati dagli artificieri dell’ Esercito sono stati circa 30.000 di cui più di 2000 nel solo 2107.

Potrebbe interessarti

San Roberto: ecco “NataleE’”, programma delle attività natalizie. Protagonista il Presepe Vivente, torna la “Notte delle Lanterne”
festività
118 views
festività
118 views

San Roberto: ecco “NataleE’”, programma delle attività natalizie. Protagonista il Presepe Vivente, torna la “Notte delle Lanterne”

Francesca Meduri - 18 dicembre 2018

Cosa è Natale? Natale è aspettare che installino l’albero nelle piazze del borgo; è la Novena di Natale dell’imbrunire che…

Villa San Giovanni. Polmone di stoccaggio a rischio: la proroga del finanziamento sta per scadere
Attualità
328 views
Attualità
328 views

Villa San Giovanni. Polmone di stoccaggio a rischio: la proroga del finanziamento sta per scadere

Francesca Meduri - 18 dicembre 2018

VILLA SAN GIOVANNI – Sembrano essersi spenti i riflettori sul polmone di stoccaggio, l’importantissima opera finanziata dall'ex decreto emergenza ambientale…

San Roberto, il Presepe Vivente pronto ad incantare: ecco le date delle rappresentazioni
festività
113 views
festività
113 views

San Roberto, il Presepe Vivente pronto ad incantare: ecco le date delle rappresentazioni

Francesca Meduri - 17 dicembre 2018

Tre date, simboliche, come da tradizione per il Presepe Vivente di San Roberto, pronto ad accogliere migliaia di visitatori da…