Deafest 2013, a Gallico una serata speciale

9 agosto 2013
102 Views
Stampa

Dall’ufficio stampa del Deafest riceviamo e pubblichiamo: E’ stata una serata particolare quella vissuta con la tappa di Gallico del DEAfest 2013, un evento speciale quello dell’ 8 agosto 2013, che ha visto la proiezione della prima assoluta in Calabria del Film “Trashed”, un viaggio di speranza tra i rifiuti del Pianeta di Candida Brady con Jeremy Irons.

La serata, curata in collaborazione con due delle associazioni di Gallico afferenti al Consorzio Ecodistretto della Vallata del Gallico, Circolo Posidonea e Borgo Cecilia, è stata l’occasione, nella prima parte introduttiva alla proiezione del film, per approfondire un tema particolarmente sensibile nei nostri territori come quello dei rifiuti, la loro gestione, la loro percezione come risorsa. E importante è stato il partner che ha dibattuto su questi temi, con l’Assessore regionale all’ambiente Pugliano appositamente giunto per partecipare alla serata che ha messo in evidenza l’importanza di fare rete per recuperare ritardi che in Calabria sul tema rifiuti hanno un retroterra antico. E in tal senso è stata sottolineata l’importanza di poter contare su un’esperienza come quella dell’Ecodistretto della Vallata del Gallico che sul tema della sperimentazione di percorsi innovativi che tendano a ridurre la produzione del rifiuto e aumentino la percentuale di raccolta differenziata, può diventare un attore importante. E’ stata lanciata la proposta di adottare uno dei borghi della Vallata come esperienza pilota sulla quale sperimentare politiche che tendano al “rifiuto zero”, progettualità già inserita nella programmazione del Consorzio.

A seguire, dopo gli interventi degli esponenti degli enti locali, coordinati dall’Ing. Eugenia Bascià D’Africa, membro del CDA del Consorzio Ecodistretto, ha avuto inizio la proiezione del Film, una dura e fredda denuncia di come il problema dei rifiuti abbia raggiunto a carattere planetario una dimensione insostenibile che mina la stessa vita sulla terra. Passando di continente in continente, lo smaltimento, il conferimento, l’incenerimento, sono sviscerati dal film con assoluta efficacia, lasciando al pubblico un senso di smarrimento e di rabbia civica che invita a mobilitarsi per cambiare stili di vita, processi produttivi, tecnologie. Un altro obiettivo raggiunto per un Festival che dal gioco degli opposti, trash & Clean” di tappa in tappa sta mettendo in luce cattivi processi di gestione ambientale e dello sviluppo e buone prassi da seguire attraverso nuove e importanti progettualità.

Il DEAfest ritorna domani, sabato 10 agosto  con un programma inedito per il Festival. Il Cielo sopra il DEAfest prevede dalle ore 17,00 la Camminata rurale da Petile di Laganadi a Calanna, curata dall’Associazione “La Cartiera”, un suggestivo percorso panoramico che dal magico bosco di Petile, località che quest’anno il Festival vuol far scoprire al grande pubblico per le sue straordinarie qualità paesaggistico-ambientali e panoramiche sullo Stretto,  porterà amanti delle camminate all’aria aperta ai resti del Castello Normanno di Calanna. Al termine della camminata, nel fantastico balcone sullo Stretto di Piazza Belvedere ci sarà la possibilità di consumare salsiccia tipica calabrese e altri prodotti della tradizione aspettando le stelle cadenti, per salire poi alle antiche vestigia del Castello Normanno di Calanna dove alle 22,00 si terrà il suggestivo concerto dell’arpa celtica di Maria Cristina Caridi. Il suono antico e sapiente dell’arpa celtica accompagnerà le atmosfere magiche della notte tra i resti del Castello Normanno di Calanna. Uno spettacolo dalle grandi suggestioni emotive per il grande pubblico del Festival. Al termine del Concerto, sarà poi il momento dell’Osservazione guidata del cielo curata dal Planetario di Reggio Calabria, che nella notte delle stelle cadenti, con il potente telescopio del Planetario di Reggio Calabria, offrirà la possibilità di fare tardi con il naso all’insù a gustare il Cielo sopra la Vallata del Gallico. Nella notte di San Lorenzo, una serata da non dimenticare.

Potrebbe interessarti

VILLA SAN GIOVANNI. Nuovo ricorso contro Siclari, Idv: «Chi ha paura del rispetto delle regole?»
Attualità
274 views
Attualità
274 views

VILLA SAN GIOVANNI. Nuovo ricorso contro Siclari, Idv: «Chi ha paura del rispetto delle regole?»

Francesca Meduri - 25 aprile 2018

IDV: «CHI HA PAURA DEL RISPETTO DELLE REGOLE?» Villa San Giovanni - Di seguito il comunicato stampa di Idv-Villa San…

VILLA. Tentato omicidio davanti alla scuola, la ricostruzione completa dei fatti e tutti i ragazzi coinvolti
Comunicati stampa
1739 views
Comunicati stampa
1739 views

VILLA. Tentato omicidio davanti alla scuola, la ricostruzione completa dei fatti e tutti i ragazzi coinvolti

Francesca Meduri - 24 aprile 2018

Di seguito il comunicato dei Carabinieri del Comando Provinciale di Reggio Calabria: Nelle prime ore del 24 aprile 2018, i…

VILLA. Ragazzo accoltellato, fermato studente albanese di 20 anni. Denunciati altri giovani
Cronaca
1550 views
Cronaca
1550 views

VILLA. Ragazzo accoltellato, fermato studente albanese di 20 anni. Denunciati altri giovani

Francesca Meduri - 24 aprile 2018

Villa San Giovanni -C'è un provvedimento di fermo di indiziato di delitto per l'accoltellamento di G.N., avvenuto ieri mattina a…