La Fidas presenta la settima Traversata della Solidarietà

24 luglio 2013
122 Views
Stampa

Si svolgerà giovedì 25 luglio alle 11.00 presso la Prefettura di Reggio Calabria, in Piazza Italia, la conferenza stampa di presentazione della  Traversata della Solidarietà FIDAS.

Giunto alla settima edizione, l’evento promosso da FIDAS Nazionale, FIDAS Calabria e ADSPEM FIDAS di Reggio Calabria, è l’appuntamento consolidato dei donatori di sangue che attraverseranno le acque tra Scilla e Cariddi per ricordare l’importanza di un gesto responsabile, anonimo, volontario e gratuito a favore dei tanti cittadini che necessitano di terapie trasfusionali.

Gli oltre 460 mila donatori FIDAS (dati del 2012) hanno contribuito al raggiungimento del fabbisogno nazionale di sangue ed emocomponenti con oltre 425mila unità, assicurando la riuscita dei 9000 eventi trasfusionali quotidiani a favore dei cittadini del nostro Paese. Per continuare a diffondere il messaggio della donazione, rivolto in particolare alle donne, ai giovani e ai nuovi italiani, FIDAS ha organizzato per il mese di luglio la 1° edizione del FIDAS Coast to Coast: due barche a vela, partite domenica 7 luglio rispettivamente da Imperia e da Trieste, hanno abbracciato l’Italia attraverso percorsi paralleli per incontrarsi a Reggio Calabria proprio il 27 luglio alla vigilia della VII edizione della Traversata della Solidarietà.

Dopo aver raggiunto 41 porti in 14 regioni italiane, gli equipaggi dei volontari FIDAS si daranno appuntamento nel capoluogo calabrese con i volontari e con tutti coloro che hanno accettato di sostenere il messaggio. Due i testimonial dell’evento: Maria Grazia Cucinotta sarà la madrina della Traversata ed accoglierà i nuotatori all’arrivo sulla spiaggia di Cannitello, mentre Luca Seta, già protagonista di 7vite e Un posto al sole, affiancherà i giovani FIDAS che animeranno la due giorni con i tornei di beach volley e ping pong.

A presentare l’appuntamento reggino Caterina Filippone Muscatello, presidente dell’Associazione Adspem FIDAS di Reggio Calabria, il Prefetto di Reggio Calabria dott. Vittorio Piscitelli e il Presidente Coni Calabria dott. Mimmo Praticò ed i rappresentanti dei Comuni di Reggio Calabria e di Villa San Giovanni, della Provincia di Reggio Calabria e della Regione Calabria che hanno patrocinato l’evento. Interverranno anche i rappresentanti della Capitaneria di porto di Reggio Calabria, il Presidente Lega Navale Reggio Calabria Sud dott. Antonino Caratozzolo e coordinatore delle leghe dello Stretto Giuseppe Vetere.

“La Traversata della solidarietà vuole essere un evento corale – ha sottolineato il presidente nazionale FIDAS Aldo Ozino Caligaris – che coinvolga non solo i donatori di sangue, ma tutti i  cittadini che ancora non sono sensibili a questo alto gesto di volontariato.”

Nelle acque dello stretto, infatti, domenica 28 luglio si cimenteranno anche i giovani commercialisti e i giovani avvocati reggini, gli atleti del Centro Sportivo Nuoto dell’Arma dei Carabinieri, le Fiamme Oro della Polizia di Stato e la campionessa italiana nuoto paralimpico Anna Barbaro dell’Associazione AVesd con Noi RC.

Potrebbe interessarti

VILLA SAN GIOVANNI. Nuovo ricorso contro Siclari, Idv: «Chi ha paura del rispetto delle regole?»
Attualità
274 views
Attualità
274 views

VILLA SAN GIOVANNI. Nuovo ricorso contro Siclari, Idv: «Chi ha paura del rispetto delle regole?»

Francesca Meduri - 25 aprile 2018

IDV: «CHI HA PAURA DEL RISPETTO DELLE REGOLE?» Villa San Giovanni - Di seguito il comunicato stampa di Idv-Villa San…

VILLA. Tentato omicidio davanti alla scuola, la ricostruzione completa dei fatti e tutti i ragazzi coinvolti
Comunicati stampa
1739 views
Comunicati stampa
1739 views

VILLA. Tentato omicidio davanti alla scuola, la ricostruzione completa dei fatti e tutti i ragazzi coinvolti

Francesca Meduri - 24 aprile 2018

Di seguito il comunicato dei Carabinieri del Comando Provinciale di Reggio Calabria: Nelle prime ore del 24 aprile 2018, i…

VILLA. Ragazzo accoltellato, fermato studente albanese di 20 anni. Denunciati altri giovani
Cronaca
1550 views
Cronaca
1550 views

VILLA. Ragazzo accoltellato, fermato studente albanese di 20 anni. Denunciati altri giovani

Francesca Meduri - 24 aprile 2018

Villa San Giovanni -C'è un provvedimento di fermo di indiziato di delitto per l'accoltellamento di G.N., avvenuto ieri mattina a…